Australia

Kangaroo Island Marathon

Viaggi e maratone

Formula Volo + Soggiorno

7 giorni e 5 notti

Quotazioni disponibili da Febbraio 2019 fino a Settembre 2019

Oceania

Australia

a partire da 2190 €

Cell. 347 1328076
Tel. 045 8341329
Email [email protected]

Sara Torgani

Il tuo consulente
Vedi i miei viaggi

(0 voti)

Una maratona sull'isola nota per la sua abbondanza di flora e fauna, il perfetto scenario per questa maratona in mezzo ai canguri, presenti a migliaia a Kangaroo Island

Si può correre anche la mezza maratona

Dal 3 al 9 settembre 2019


PROGRAMMA


1° giorno: (03/09/2019) Italia (volo) Adelaide

Partenza dall'Italia con volo per l'Australia. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno: (04/09/2019) Arrivo Ad Adelaide

Arrivo ad Adelaide in prima serata e Trasferimento con auto privata in hotel. 

3° giorno: (05/09/2019) Adelaide - Kangaroo Island

Mattinata a disposizione per il relax.

Nel pomeriggio trasferimento in pullman dal vostro hotel a Cape Jervis, da dove in 45 minuti si raggiunge in traghetto Kangaroo Island.

Da qui trasferimento in pullman in hotel.

4° giorno: (06/09/2019) Kangaroo Island

Giornata a disposizione per visitare l'isola e rilassarsi prima della gara di domani.

5° giorno: (07/09/2019) Gare

Dopo la prima colazione, al mattino presto trasferimento in pullman dal vostro hotel al Flinders Chase National Park, punto di partenza della maratona.

Maratona classica: partenza alle ore 07:00 (età minima 18 anni)

Mezza maratona: partenza alle ore 07:45 (età minima 15 anni)

Tempo limite massimo: 7 ore


Il percorso di gara si svolge principalmente su asfalto, ha un dislivello totale di 632 metri e un dislivello massimo di 154 metri. La mezza maratona parte da Bunker Hill Lookout e la corsa della maratona inizia al centro visitatori.

Il percorso si sposta a sud lungo Cape du Couedic Road, offrendo ai corridori consistenti cambi di pendenza su strada asfaltata e una parte di strada bianca di 3 km alla Snake Lagoon. Quindi costeggia la scogliera a strapiombo sul mare con panorami eccezionali che culminano con le Remarkable Rocks.

I corridori godono di un po' di tregua mentre viaggiano in discesa verso la baia di Weirs, prima di superare il faro di Cape de Couedic.

Ad Admirals Arch, una breve salita che raggiunge il 4% di pendenza.

Il traguardo sia per la mezza sia per la piena maratona si trova direttamente davanti al centro visitatori del Flinders Chase National Park.

Assistenza medica: sempre disponibile. Pronto soccorso sull'isola.

Light Lunch refreshment e punti ristoro lungo il percorso.

Rinfreschi, paste e frutta inclusi a termine gara.

Punti di rifornimento: lungo il percorso vi sono 4 punti di assistenza situati a intervalli regolari in entrambe le direzioni del percorso di gara. Verranno forniti acqua, Redbull, endura electrolytes e caramelle.

Servizi igienici disponibili lungo il percorso a Remarkable Rocks e Cape de Couedic Lighthouse.

Temperature previste nel mese di settembre: minima 18 °C, massima 24 °C. 

Umidità: clima secco.

Altitudine: dislivello massimo 154 m.

Cronometraggio con chip tecnologia RFD aggiornata.

Punti di rifornimento/bagni: adeguati a ogni percorso; alimentazioni, bevande e toilette disponibili in 4 punti.

Premi per i finishers: speciale medaglia di partecipazione, foto.

6° giorno: (08/09/2019) Kangaroo Island (volo) Italia

Dopo la prima colazione, trasferimento in pullman al porto e rientro ad Adelaide centro.

Giornata a disposizione per visitare la città. 


Trasferimento libero all'aeroporto e in serata partenza per il rientro in Italia.

Pasti e pernottamento a bordo.

7° giorno: (09/09/2019) Arrivo In Italia

Arrivo e termine del viaggio.


DESCRIZIONE STRUTTURA



Hotels previsti

Adelaide: Adelaide Meridian Hotel & Apartments**** (standard room)

Kangaroo Island: Mercure Kangaroo Island Lodge**** (superior bayview room)



APPUNTI DI VIAGGIO



Per l'iscrizione occorrono copia del tesserino Fidal, certificato medico, copia del documento d'identità e codice fiscale, nome e numero di telefono della persona da contattare in caso di emergenza.


——————————————————


Adelaide è stata votata da Lonely Planet tra le 10 città più vivibili del pianeta.


——————————————————


Kangaroo Island è un luogo davvero spettacolare, dove potete trovare scogliere a strapiombo sul mare tempestoso, quiete spiagge, un oceano color blu sgargiante, vaste formazioni boschive di eucalipto, baie protette e calette nascoste. Ma non fatevi ingannare dalle dimensioni: pur sembrando un'isoletta vicina alla grande Australia, in effetti Kangaroo Island è grande come la Valle D'Aosta e quindi necessita di tempo per essere visitata bene.

Non solo gli echidna, i canguri, i koala, i wallaby e i pinguini vivono su tutta l'isola, ma queste creature sono anche facilmente disposte all'approccio, facendo un tutt'uno con questa memorabile esperienza di contatto ravvicinato con la natura. Una visita in South Australia non può dirsi completa se non si passa qualche giorno sull'isola.

Se pernottate a Kingskote presso l'Ozone Seafront, ricordate che la sera proprio di fronte all'hotel parte la visita guidata a piedi per osservare la colonia di pinguini e, dietro all'hotel, vi è un ristorante locale che si chiama Bella dove vale la pena fare un salto; ma ricordatevi che bisogna andarci al massimo per le 8 di sera.

Kangaroo Island è un'isola che ospita diversi parchi naturali. A seconda dei giorni verranno visitati alcuni parchi oppure altri; rimangono sempre come denominatore comune Seal Bay con i leoni marini, i koala e i canguri. Per il resto le visite sono di carattere paesaggistico.

La più rinomata attrazione di Kangaroo Island è il parco naturale di Seal Bay, lungo la costa sud dell'isola. È luogo stanziale di una colonia di circa 500 rari leoni marini australiani. Particolare importante, questa colonia rappresenta all'incirca il 10% dell'intera popolazione mondiale di questa specie. I leoni marini di Seal Bay accettano senza problemi la presenza di gente sulla loro spiaggia, e i tour guidati dai ranger del parco assicurano un incontro per quanto possibile ravvicinato con queste grandi creature. Alla sommità della passeggiata su piattaforme in legno si trova un eccellente centro informazioni che permette di approfondire la conoscenza di questi animali.

Kangaroo Island possiede 18 parchi nazionali e naturali dedicati alla salvaguardia delle sue rare flora e fauna. Il maggiore in estensione tra questi è il parco nazionale di Flinders Chase, che copre la parte più a ovest dell'isola con le sue incontaminate foreste e praterie.

La linea costiera irta di scogli è spettacolare e le acacie, le banksie e i tea-tree crescono appena a ridosso di baie intercluse. La zona costituisce un vero paradiso per molte foche, leoni marini, aquile marine, uccelli col pennacchio e numerose altre varietà di flora e fauna. La parte interna del parco vede la predominanza di foreste di eucalipto, luogo di rifugio per una serie di animali quali canguri, wallaby, opossum, echidna, goanna ornitorinchi. I koala sono altresì numerosissimi sull'isola, che è uno dei pochi luoghi in Australia in cui i visitatori possono ammirarli nel loro habitat.

L'ambiente marittimo di Kangaroo Island è stato il principale architetto delle sue forme terrestri. In nessun altro posto vi sono tali dimostrazioni di ciò, quanto alle bizzarre sculture naturali delle Remarkable RocksQueste massicce formazioni di granito spiccano alte su un promontorio con le loro contorte e curiose escavazioni create da migliaia di anni di vento, pioggia e spruzzi provenienti dalle onde. Le Remarkable Rocks sono una delle rappresentazioni maggiormente fotografate dell'isola e sono una vera meraviglia per gli studenti di geologia.

Un'altra icona naturale di Kangaroo Island è l'Admiral's Arch presso Cape du Couedic. Questo arco roccioso, cesellato dagli elementi, sorge al di sopra di una specie di auditorio costiero naturale che costituisce una zona di rifugio per i leoni marini neozelandesi che pescano nelle acque del circondario e poi si riposano sulle rocce circostanti.

Una visita a Kangaroo Island non può essere completa senza avere ammirato i piccoli pinguini che edificano i loro nidi sulle colline sabbiose e sui promontori rocciosi dalle parti di Penneshaw e Kingscote. Unica fra le specie che si riproduce nelle acque australiane, questi simpatici pinguini aspettano fino al tramonto prima di fare ritorno a riva. Ogni notte vengono effettuali tour guidati a Kingscote e a Penneshaw. Essi si tengono dopo il tramonto, quando i pinguini ritornano ai loro insediamenti dopo aver pescato nel mare.

Kangaroo Island offre alcune fra le più temperate acque nelle quali tuffarsi di tutta l'Australia. Vi sono scogliere coralline multicolore appena sotto il livello dell'acqua e barriere rocciose dove può essere osservato un ecosistema marino indisturbato. La vita sommersa è vivace e le acque incontaminate sono ricche di pesci quali il diavolo blu, l'arlecchino, il pesce dei coralli e lo sfuggente Leafy Sea Dragon. Ci sono più di 80 luoghi in cui vi sono stati naufragi sparsi tutto attorno all'isola, in molti dei quali si possono ancora vedere i resti delle imbarcazioni al largo delle spiagge.

Presso il parco naturale di Kelly Hill, un insieme di caverne rivela un labirinto sotterraneo. Le grotte e gli scavi calcarei contengono varie serie di formazioni di stalagmiti, stalattiti ed altre concrezioni.

Kangaroo Island possiede alcune fra le più belle spiagge di tutta l'Australia, sono ideali per nuotare, fare surf, osservare la natura o semplicemente per rilassarsi. La contorta costa a sud dell'isola offre spettacolari spiagge sabbiose incontaminate, quali Vivonne Bay e D'Estress Bay, mentre la costa a nord ha una serie di spiagge per nuotare in tutta sicurezza, come Emu Bay, Browns Beach e l'American Beach.

Little Sahara è un'area di spettacolari e bianche dune sabbiose, circondate dalla vegetazione tipica del bush, nei pressi della costa sud dell'isola. Vale proprio la pena fare un'arrampicata sulle dune per godere di vedute spettacolari lungo tutto il circondario di sabbia e di deserto.

L'isola offre magnifici prodotti alimentari tra i quali pollame ruspante, miele e il marron, un delizioso crostaceo d'acqua dolce. Vi sono greggi di pecore che quotidianamente producono fini formaggi e yogurt, e una distilleria di eucalipto. Inoltre a Kangaroo Island si produce dell'ottimo vino; le due zone più rinomate sono Dudley Wines vicino a Pennashaw e Two Wheeler Creek Wines al centro dell'isola vicino ad Andermel Marron.



LA QUOTA INCLUDE



  • voli di linea intercontinentali dai principali aeroporti italiani
  • trasferimenti da/per l'aeroporto
  • 5 pernottamenti con prima colazione
  • traghetti per Kangaroo Island e ritorno
  • pettorale maratona
  • medaglia di partecipazione
  • borraccia metallica con logo, endura gels, braccialetto con logo
  • pin dorato della maratona, maglietta da gara, sacca/borsa della maratona
  • cronometraggio ufficiale
  • assistenza e punti di ristoro lungo il percorso, bevande e snack dopo la gara
  • servizio fotografico
  • visto d'ingresso per cittadini Italiani


LA QUOTA NON INCLUDE



  • bevande
  • assicurazione medico-bagaglio-annullamento
  • tutto quanto non espressamente indicato in “La quota include”


Costi



Quote per persona in camera doppia da € 2190

Quote vantaggiose per gruppi 

Riduzione accompagnatori (fanno tutte le attività meno la gara)
€ 100

Programma è su base individuale minimo 2 partecipanti. È possibile modificarlo in base alle vostre esigenze personali. Se siete un piccolo gruppo di amici o un gruppo di runners, possibili quotazioni specifiche ad hoc. Possibile anche unire visite di Sydney, Ayers Rock, Grande Barriera Corallina.

Da Adelaide possibilità di coincidenza immediata per altre destinazioni in Australia se desiderate prolungare la vostra vacanza.


SUGGERIMENTI

Potete anticipare la partenza alla domenica e magari raggiungere prima Sydney per un soggiorno di 2-3 notti e quindi raggiungere Adelaide il giorno della per Kangaroo Island (5 settembre): per le quotazioni contattateci! 

Se desiderate visitare l'isola in modo indipendente, possiamo proporre il noleggio di una piccola vettura che si ritira direttamente al porto.

Il 15 settembre 2019 si corre la Blackmores Sydney Marathon! Perché  non approfittarne facendo un intermezzo al mare oppure percorrendo la meravigliosa Great Ocean Road e la costa degli Zaffiri, per chiudere in bellezza con una seconda maratona, una mezza maratona oppure il Bridge Run nella magnifica città di Sydney?


La quotazione è indicativa e si basa su disponibilità e offerte dinamiche; richiedere sempre la quota aggiornata.


Vuoi ricevere tutte le nostre offerte?
Iscriviti alla newsletter

Privacy

74 srl - P.IVA 04136790237 - [email protected]