Spagna

Andalusia Self-drive

Self Drive

Formula Volo + Soggiorno + Noleggio auto

16 giorni e 15 notti

Quotazioni disponibili da Luglio 2024 fino a Luglio 2025

Europa

Spagna

a partire da 1500 €

Cell. 349 6826338
Tel. 045 8341329
Email [email protected]

Simona Fregni

Il tuo consulente
Vedi i miei viaggi

(0 voti)

Una viaggio per scoprire la meraviglia dell’influenza moresca nella cultura spagnola, toccando tutte le principali città dell’Andalusia: Siviglia, Cordoba, Granada, Malaga, Jerez de la Frontera, Cadice e Almeria.


PROGRAMMA


1° giorno: Italia – Siviglia – Cadice (126 Km, 1h 40)

Italia – Siviglia – Cadice (126 Km,  1h 40).jpg

Partenza da Bologna e arrivo a Siviglia con volo diretto di mattina presto.

Ritiro auto a noleggio e partenza per Jerez de la Frontera.

Visita guidata con degustazione in una famosa cantina di sherry. Visita di Jerez poi recupererete l’auto in direzione di Cadice.

Il resto della giornata a disposizione per visitare la città e andare in spiaggia.

Sistemazione in hotel. Camera doppia con colazione.

2° giorno: Cadice – Tarifa - Balmadena (265 Km – 3h 50)

Cadice – Tarifa - Balmadena (265 Km – 3h 50).jpg

Dopo una ricca colazione, lasciate Cadice in direzione di Tarifa.

Fate una passeggiata nelle strette strade della città vecchia e non perdete la spiaggia in cui rilassarvi e vedere il punto in cui Oceano Atlantico e Mar Mediterraneo si fondono.

Consiglio di ritardare il pranzo e spostarvi a Marbella in cui consumare qualche tapas in uno dei localini che affacciano sul mare. Rilassatevi e rinfrescatevi per continuare il vostro viaggio.

Nel tardo pomeriggio visita al Mariposario de Balmádena e Castillo del Colomares (acquisto biglietto in loco).

Sistemazione in hotel.

3° giorno: Caminito Del Rey - Ronda – Setenil De La Bodega (208 Km, 3h25 )

Caminito Del Rey - Ronda – Setenil De La Bodega (208 Km, 3h25 ).jpg

Sveglia presto per raggiungere l’escursione di oggi.

Tour guidato al Caminito del Rey.

Ammirate la bellezza mozzafiato di questo ambiente straordinario e la sua avvincente narrazione storica. L’intero percorso è incorniciato da pareti rocciose alte 400 metri, che scendono a soli 10 metri nel punto più stretto. Al di sotto, le correnti indomite del fiume Guadalhorce scendono a cascata verso la costa.

Ritrovo con la guida ed escursione di 2 ore.

Al termine dell’escursione vi dirigerete a Ronda, per pranzo e visita del paese.

Famosa come la patria della corrida moderna, Ronda ha una bella arena in stile neoclassico inaugurata nel 1785. Sotto le gradinate si trova il Museo Taurino di Ronda. Da non perdere anche la gola dei tre ponti.

Chiudete la giornata con il paesino di Setenil de la Bodega, letteralmente scavato dentro la montagna.

Rientro in hotel e serata libera.

4° giorno: Malaga (36 Km, 46')

Malaga  (36 Km, 46').jpg

Dopo un’abbondante colazione, partirete verso Malaga.

La città di Malaga è affascinante e stimolante, ricca di negozi e locali.

Passeggiate sugli ampi marciapiedi del Paseo del Parque e fate caso ai pappagallini verdi che popolano le palme.

Non perdetevi il museo di Picasso, il centro storico, la Cattedrale ma anche il Giardino Botanico La Concepción, un’oasi di piante tropicali appartenenti a ben 5000 specie diverse, abbellita da cascate e laghi artificiali.

Sistemazione in hotel (camera doppia con colazione).

5° giorno: Malaga

Malaga.jpg

Colazione e poi visita guidata all’Alcazaba in mattinata.

Uno dei modi migliori per entrare in contatto con la realtà locale è visitare i mercati della città. Il più bello è il Mercato di Atarazanas, situato nel centro storico È un mercato alimentare coperto dove potrete acquistare prodotti freschi o gustare appetitosi panini e tapas sorseggiando una cerveza ghiacciata, il tutto spendendo molto meno che nei bar e negozi frequentati dai turisti.

Vi consiglio di visitare anche le meravigliose spiagge della città. Da non perdere Playa de la Malagueta.

6° giorno: Malaga – Frigiliana - Almeria (216 Km, 2h40)

Malaga – Frigiliana - Almeria (216 Km, 2h40).jpg

Giornata di trasferimento. Colazione e partenza verso la Cueva del Tesoro (acquisto ingresso in loco) che vi sorprenderà con l’acqua turchese.

Seconda tappa di oggi è Frigiliana. Si tratta di un paesino dai muri bianchi che si affaccia sul mare. Costeggiato di pappagalli verdi e piacevolmente ventilato vi accoglierà con lo splendido Balcon de Europa, selfie irrinunciabile.

Il paese è ricco di localini in cui consumare una cerveza ghiacciata e qualche tapas.

Continuate verso est e fermatevi alla Cueva de Nerja, per esplorare un po’ di Spagna sotterranea. Non ci crederete ma avrete bisogno della felpa!

Arrivo ad Almeria nel pomeriggio e sistemazione in hotel.

7° giorno: Almeria - Granada (168 Km, 1h 50)

Almeria  - Granada (168 Km, 1h 50).jpg

Giornata libera per visitare la città di Almeria.

Da non perdere Alcazaba e cattedrale.

Arrivo a Granada in serata

8° giorno: Granada

Granada.jpg

Colazione e visita guidata all’Alhambra e Generalife.

Da non perdere l’Albaicín, vecchio quartiere arabo, situato ai piedi della collina dell’Alhambra. Vi troverete in un labirinto di strade acciottolate e piccole piazze tra cui poter passeggiare in tutto relax. Dal ‘Mirador de San Nicolas’, potrete godere di una delle viste migliori sul palazzo dell’Alhambra.

Proseguite la giornata visitando la Catedral de Granada, situata nel centro della città e dedicata alla Vergine dell’Incarnazione. La cattedrale di Granada è un mix di stile rinascimentale, gotico e barocco. Accanto alla cattedrale si trova la Capilla Real, la cappella sepolcrale dei re.

In serata godetevi una cena a base di prodotti tipici con spettacolo di flamenco.

9° giorno: Granada – Sierra De Cazorla – Ubeda (308 Km, 4h30)

Granada – Sierra De Cazorla – Ubeda (308 Km, 4h30).jpg

Colazione e partenza verso il Parque cinegetico collado del Almendral, dove potrete entrare in contatto con vari animali selvatici comodamente seduti su un trenino, ascoltando le informazioni fornite dalla guida che vi accompagnerà.

Dopo il tour, consigliamo di proseguire in auto all’interno del Parque de Cazorla, riserva naturale, e fermarvi a Cazorla dove ai piedi del castello potrete rilassarvi gustando tapas casalinghe e una bibita fresca.

Arrivo a Ubeda in serata per la notte.

10° giorno: Ubeda – Jaen – Cordoba (176 Km, 2h15)

Ubeda – Jaen – Cordoba (176 Km, 2h15).jpg

Approfittate della colazione e della giornata meno impegnativa per rilassarvi.

Fate una passeggiata per il centro medievale di Ubeda.

Dirigendovi verso Cordoba, suggeriamo di fare tappa a Jaen per visitarne la cattedrale gotica.

Pernottamento a Cordoba

11° giorno: Cordoba

Cordoba.jpg

Dopo colazione, visita guidata della Mezquita.

Cordoba è una città affascinante e vi farà innamorare a prima vista.

Passeggiate tra le sue strette strade costellate di patios nascosti e incredibili, assaporate un tinto de verano in uno dei tanti localini.

Consigliamo una visita dell’Alcazar di Cordoba in serata o durante la golden hour.

Da non perdere il ponte romano sul Guadalquivir, location riconoscibilissima de “Il Trono Di Spade”.



12° giorno: Cordoba – Siviglia (154 Km, 2h20)

Cordoba – Siviglia (154 Km, 2h20).jpg

Lasciate Cordoba per spostarvi a Siviglia.

Prima tappa di oggi il bellissimo castello di Almodovar del Rio, meglio conosciuto dai fan del Trono di Spade come residenza dei Tirell ovvero Altogiardino.

Seconda tappa di oggi il Conjunto Arqueologico di Italica in cui le rovine di un teatro romano vi stregheranno. Anche questa è una riconoscibile location del Trono di Spade, meglio conosciuta come l’arena dei draghi di Approdo del Re.

Arrivo a Siviglia nel pomeriggio.

Riconsegna dell’auto a noleggio e sistemazione in hotel.

13° giorno: Siviglia

Siviglia.jpg

Avete tre interi giorni per lasciare il cuore a Siviglia, la più romantica tra le città dell’Andalusia.

Godetevi la tranquillità e coccolatevi con una ricca colazione.

Appuntamento con la guida alle 13.  Inizierete  il tour visitando la Cattedrale di Siviglia e la sua bellissima architettura. Scoprirete l’affascinante storia multiculturale di questo sito sacro. Salirete sulla Giralda, il campanile della Cattedrale.

Visiterete poi l’Alcázar. La vostra guida vi condurrà in una piacevole passeggiata attraverso alberi di arancio e mirto, raccontandovi la diversità di culture ed eredità storiche esistente a Siviglia.

Perché non trascorrere il resto della giornata al Parque de Maria Luisa a rilassarvi e rinfrescarvi?

Passeggiata in notturna per la città: non dimenticate di fare una tappa al Metropol Parasol illuminato.

14° giorno: Siviglia

Siviglia.jpg

Secondo giorno a Siviglia e c’è ancora tanto da scoprire.

Dopo la colazione, potete partire a piedi o noleggiare una bicicletta e andare a visitare Plaza de Toros de la Maestranza, la più antica arena spagnola, un’attrazione imperdibile. È da vedere sia per la bellezza della sua magnifica architettura sia perché vi farà capire come e quanto la corrida si sia profondamente radicata nella cultura spagnola e sia diventata una delle tradizioni popolari più seguite.

A seguire Plaza de Espana dove spesso potete assistere a spettacoli gratuiti di flamenco.

Cercate di assaporare la vita sivigliana, i colori, i suoni e i profumi che rimarranno un ricordo incancellabile.

Vi consigliamo di prenotare l’ingresso ai Banos Arabes, una delle più suggestive e sensuali esperienze che potrete fare in Andalusia.

15° giorno: Siviglia

Siviglia.jpg

Ultimo giorno a Siviglia. Concedetevi tempo per fare un po’ di shopping .

Consigliamo di trovarvi nei paraggi del Mercado di Triana all’ora di pranzo. Fanno ottimo pesce fresco e potrete assaporare altri prodotti tipici a prezzi modici.
Non dimenticate di fare una passeggiata per questo quartiere.

Non perdetevi una passeggiata costeggiando il Guadalquivir per vedere la famosa Torre de Oro, simbolo della città.

Per chiudere in bellezza la vostra permanenza a Siviglia, prenotate una cena al ristorante Las Golondrinas (sempre nel Barrio de Triana) per mangiare delle ottime tapas.

16° giorno: Siviglia - Italia

Siviglia - Italia.jpg

Volo di ritorno da Siviglia ore 9:05 con arrivo a Bologna alle 11:40

Ricordatevi di essere al check in almeno con 2 ore di anticipo per imbarco bagagli.


DESCRIZIONE STRUTTURA



Hotel e hostal 2 e 3 stelle

Camera doppia con bagno privato,  colazione inclusa



LA QUOTA INCLUDE



  • volo a/r con 1 bagaglio da 20 kg in stiva
  • soggiorno in hotel e hostal con colazione
  • Auto a noleggio per 12 gg
  • Assicurazione medico, bagaglio
  • Tour guidati e ingressi alle attrazioni (Siviglia, Cordoba, Granada, Malaga)
  • Tour e degustazione di sherry
  • Cena con spettacolo di flamenco


LA QUOTA NON INCLUDE



  • Assicurazione annullamento
  • Carburante, pedaggi, parcheggi
  • Tutto quanto non espressamente indicato in “La quota include”


Costi



Quota per persona in camera doppia con colazione a partire da € 1500.

volo a/r con 1 bagaglio in stiva + 15 pernottamenti + ingresso attrazioni indicate + degustazione e cena a base di prodotti tipici + spettacolo di flamenco + assicurazione

Questo viaggio è completamente personalizzabile.


La quota è calcolata con volo da Bologna, ma è possibile studiare partenze anche da altri aeroporti italiani.


Newsletter subscription

Our monthly newsletter with a selection of the best posts

74 srl - P.IVA 04136790237 - [email protected]
Autorizzazione Agenzia Viaggi n. 4167 Provincia di Verona
Polizza RC Allianz Global Assistance n. 196646