Francia

I Laghi Alpini: Da Ginevra Ad Annecy Passando Per Aix-les-bains

Tour

Formula Volo + Soggiorno + Treno

7 giorni e 6 notti

Quotazioni disponibili da Giugno 2020 fino a Febbraio 2021

Europa

Francia

a partire da 750 €

Cell. 3473257473
Email [email protected]

Gianni Santoro

Il tuo consulente
Vedi i miei viaggi

(4 voti)

In questo viaggio si andrà da Ginevra ad Annecy passando per Aix-les-BainsPiccoli centri oltre a città note e molto visitate, alla ricerca del fascino nascosto e del file rouge che li accomuna. Eleganza, relax, paesaggi alpini suggestivi sono la cornice di tanti eventi mondani e culturali.


PROGRAMMA


1° giorno: Arrivo A Ginevra

Arrivo A Ginevra.jpg

Arrivo libero all'aeroporto di Ginevra e trasferimento in treno alla stazione ferroviaria di Ginevra Cornavin (partenze ogni 12-20 minuti, durata del tragitto 6-8 minuti), da dove potrete raggiungere l'hotel con una breve passeggiata.

2° giorno: Ginevra

Ginevra .jpg

Prima colazione in hotel. Visita di Ginevra, città cosmopolita, dal grande prestigio internazionale. 

Una meta da sogno ai confini con la Francia, ai piedi delle maestose Alpi Svizzere, circondata da una natura ancora incontaminata, ricca di paesini bucolici e vigneti, posizionata sulle rive del più grande lago d'Europa occidentale, il lago Lemano o di Ginevra, lo sguardo sul monte Bianco e sul famoso Jet d'Eau, la grande fontana di Ginevra. Monumento e simbolo della città e una delle più importanti attrazioni, il Jet d'Eau è collocato nel punto in cui il lago di Ginevra sfocia nel fiume Rodano; il suo spruzzo d'acqua può arrivare fino a un massimo di 140 metri d'altezza ed è visibile da ogni punto della città.

Ginevra è sede dell'università fondata nel 1559 da Giovanni Calvino, uno dei massimi esponenti della Riforma della Chiesa protestante insieme a Martin Lutero; è  sede della Croce Rossa, del Quartiere Generale delle Nazioni Unite e di svariate organizzazioni internazionali.

Città ricca di eventi e manifestazioni internazionali, ideale per lo shopping in eleganti e lussuose boutique, caratterizzata da una mondanità vivace e all'insegna del lusso, ristoranti e locali raffinati e alla moda: Ginevra è tutto questo e altro.

3° giorno: Ginevra (treno) Aix-les-bains

Ginevra (treno) Aix-les-bains.jpg

Prima colazione in hotel. In mattinata partenza dalla stazione ferroviaria Cornavin per Aix-les-Bains, stazione Le Revard, da dove potrete raggiungere l'hotel con una breve passeggiata.

Aix-les-Bains, rinomata e raffinata cittadina termale francese, adagiata sul più grande lago naturale di Francia, il Lac de Bourget, è situata nella Savoia, nel Sud-Est della Francia, nella regione del Rodano-Alpi. È il luogo ideale per chi voglia passare una vacanza all'insegna del relax e della cultura, circondati dall'acqua e dal verde della natura onnipresente, sulle rive di un lago ben attrezzato tanto da meritare negli anni diversi riconoscimenti.


Lungo le rive del Bourget sorge il parco dell'Esplanade, una vasta area verde da cui si gode una vista magnifica sul lago e sulle catene montuose all'orizzonte. Qui è possibile passeggiare, rilassarsi, fare un picnic nelle aree attrezzate, far divertire i più piccoli, noleggiare una barca ed esplorare il lago. Oltre al verde l'altra protagonista è l'acqua.  


Sul lago sorge il parco termale d'Aix-les-Bains, dove le sorgenti regalano momenti di relax e sano benessere.  


L'architettura fa da splendida cornice alle bellezze naturali, con opere notevoli quali il Casinò Grand Cercle, inaugurato a metà del XIX secolo dal re Vittorio Emanuele II e contenente anche un teatro da 900 posti. 

All'ingresso sud della cittadina si trova il Chateau de la Roche du Roi, inaugurato nel 1900, costruito su una collina che domina la vista, monumento storico unico nel suo genere per lo stile eclettico che spazia da quello orientale a quello rinascimentale. Abbandonato nel 1950 e disabitato, acquistato poi dall'architetto e designer Gilbert Duranton, ha ritrovato la notorietà diventando luogo di soggiorno di diverse celebrità. Oggi, dopo diverse vicissitudini, è stato acquistato dalla cittadina di Aix-les-Bains ed è attualmente in fase di restauro.  

Nel centro storico si trova la chiesa di Nostra Signora delle Acque, realizzata alla fine del XIX secolo, a forma di croce d'ispirazione bizantina, con un campanile d'ispirazione romanica.

Chi ama la storia apprezzerà in particolare le varie testimonianze dell'età romana, come l'arco di Campanus e il tempio di Diana.

Palazzi di lusso e hotel raffinati fanno venire nostalgia della Belle Époque.

4° giorno: Aix-les-bains

Aix-les-bains.jpg

Giornata libera a Aix-les-Bains.

5° giorno: Aix-les-bains (treno) Annecy

Aix-les-bains (treno) Annecy.jpg

In mattinata trasferimento in treno da Aix-les-Bains Le Revard alla stazione di Annecy, da dove potrete raggiungere l'hotel a piedi in pochi minuti.

Annecy, capitale dell'Alta Savoia, è una città alpina della Francia sud-orientale situata nel punto in cui il lago di Annecy incontra il fiume Thiou. Divenne definitivamente francese il 24 marzo 1860 con l'annessione della Savoia alla Francia.

Denominata anche “Venezia delle Alpi”, è caratterizzata dalla Vielle Ville, centro storico fatto di strade acciottolate, piccoli canali e case colorate.

Il castello medievale di Annecy, un tempo dimora dei conti di Ginevra, domina la città e ospita un museo dedicato ad arte, storia, archeologia, antropologia e manufatti regionali, oltre a una mostra di storia naturale.

Su un isolotto all'interno del fiume Thiou si trova il Palais de l'Isle, ex palazzo di giustizia e prigione risalente al XII secolo, oggi Museo di storia della città. Nelle vicinanze, Rue St. Clair, ricca di belle case con portici, è da non perdere.


Sul lago glaciale, primo in Europa per la purezza delle acque, si può fare un picnic, nuotare e andare in barca. Per approfondire la conoscenza del lago e delle montagne circostanti si possono effettuare navigazioni in barca, affittare pedalò o piccole barche a motore. Una passeggiata lungo il bellissimo lago di Annecy ritempra lo spirito.

Sulle montagne circostanti si possono invece praticare escursioni, sci e parapendio.

I due parchi lacustri, i paesaggistici Giardini d'Europa e l'erboso Pâquier, sono collegati dal ponte pedonale, Pont des Amours (ponte degli Innamorati), che attraversa il canale Vassé e offre viste panoramiche sul lago e sulle montagne.

Il viale alberato di platani Avenue d'Albigny e lo Champ de Mars sono meravigliosi luoghi di relax.


Passeggiando per la città, specie nella Vielle Ville, si è colpiti dalla splendida unità architettonica di questa città d'arte, fatta di  suggestivi canali, sponde fiorite, romantici piccoli ponti. 

La storia ricca di colpi di scena, la cultura forte, l'ambiente naturale rendono Annecy un posto suggestivo e ricco di attività per il tempo libero.

6° giorno: Annecy

Annecy .jpg

Giornata libera ad Annecy.

7° giorno: Annecy (treno) Ginevra

Annecy (treno) Ginevra .jpg

In giornata trasferimento in treno da Annecy all'eroporto di Ginevra, con cambio alla stazione Cornavin.


DESCRIZIONE STRUTTURA



ESEMPI DI HOTEL


Hotel Cristal*** (Ginevra)

Il Cristal Design Hotel sorge in una zona tranquilla nel cuore di Ginevra, vicino alla via pedonale Mont Blanc che conduce al lago e a 100 metri dalla stazione ferroviaria Cornavin.

Nelle immediate vicinanze dell'hotel troverete vari negozi, ristoranti e mezzi pubblici.


Hotel des Bains** (Aix-les-Bains)

Situato nel centro di Aix-les-Bains accanto alla zona pedonale e affacciato sul Parc floral des Thermes, l'hotel des Bains offre 2 saloni in comune e un bar. Tra i luoghi di interesse nelle vicinanze figurano le Thermes Nationaux d'Aix-les-Bains, l'Abbaye d'Hautecombe e il Centro Congressi.

Tutte le camere sono dotate di scrivania e vista sul parco, sui bagni termali o sul municipio. Le camere dell'hotel des Bains dispongono di tv a schermo piatto e, in alcuni casi, vista sulle montagne.


Hotel du Nord** (Annecy)

Situato nel centro di Annecy, a pochi minuti dal lago, dai negozi, dai bar, dai ristoranti e dalla stazione ferroviaria, l'hotel du Nord offre il Wi-Fi gratuito e reception aperta tutti i giorni 24 ore su 24.



APPUNTI DI VIAGGIO



La proposta di viaggio comprende la visita di tre città europee, una più conosciuta e le altre meno note e frequentate: Ginevra, Aix-les-Bains e Annecy.

Accomunate da fascino ed eleganza degni di nota, si distinguono per atmosfera e offerta turistica.

In ogni periodo dell'anno il viaggiatore trova una risposta al perché del suo viaggio: paesaggi innevati o fresco d'estate, natura e arte, cultura e tradizione, apertura al futuro nell'organizzazione generale e nel paesaggio urbano.

Sono vicine anche geograficamente,  e il mezzo consigliato per raggiungerle agevolmente è il treno. Le città sono a misura d'uomo e possono per lo più essere visitate a piedi.

Per chi volesse estendere la vacanza, la loro collocazione geografica permette di raggiungere in poco tempo il cuore dell'Europa.





LA QUOTA INCLUDE



  • treno dall'aeroporto alla stazione a Ginevra
  • treno da Ginevra a Aix-les-Bains
  • treno da Aix Les Bains ad Annecy
  • treno da Annecy all'aeroporto di Ginevra (con cambio)
  • 6 pernottamenti
  • 2 prime colazioni a Ginevra
  • assicurazione medico-bagaglio


LA QUOTA NON INCLUDE



  • voli a/r
  • ingressi e visite
  • pasti non menzionati
  • assicurazione annullamento (facoltativa)
  • tutto quanto non espressamente indicato in “La quota include”


Costi



Quota per persona in camera doppia da € 750 

treni + 6 pernottamenti + 2 colazioni + assicurazione


Voli esclusi: chiedeteci la migliore quotazione del momento da un aeroporto di vostra scelta.


Possibilità di prenotare escursioni e tour.

Possibilità di estendere il pacchetto.


Vuoi ricevere tutte le nostre offerte?
Iscriviti alla newsletter

Privacy

74 srl - P.IVA 04136790237 - [email protected]
Autorizzazione Agenzia Viaggi n. 4167 Provincia di Verona
Polizza RC Allianz Global Assistance n. 196646