Canarie

Lanzarote: Isola Dai Mille Colori

Self Drive

Formula Volo + Soggiorno + Noleggio auto

8 giorni e 7 notti

Quotazioni disponibili da Novembre 2018 fino a Novembre 2019

Spagna

Canarie

a partire da 600 €


Cell. 328 1420155
Tel. 045 8341329
Email [email protected]

Simona Vacca

Il tuo consulente
Vedi i miei viaggi

(7 voti)


Lasciati emozionare dalle bellezze naturalistiche di Lanzarote, la più vicina all'Africa rispetto alle altre isole dell'arcipelago. 

Luogo dai mille colori e dai paesaggi unici che rimarrà sempre impresso nel cuore di chi l'ha visitato.




PROGRAMMA


1° giorno: Italia (volo) Lanzarote

Italia (volo) Lanzarote.jpg

Partenza dall'Italia. Arrivo all'aeroporto, ritiro dell'auto a noleggio e breve tragitto (6 km) per raggiungere l'hotel.


Se l'orario lo consente, potete iniziare a scoprire la zona vicino all'hotel, magari arrivando fino al Charco de San Ginéspiccolo porticciolo che sembra quasi un lago e su cui si affacciano locali tipici e negozietti.


Cena e pernottamento in hotel.

2° giorno: Lanzarote: Arrecife E Fondacion Cesar Manrique (15 Km)

Lanzarote: Arrecife E Fondacion Cesar Manrique (15 Km).jpg

Prima colazione in hotel. Intera giornata a disposizione.


Potete rilassarvi sulla spiaggia di fronte all'hotel, oppure potete visitare la Fondacion César Manrique, casa creata e abitata dall'artista fino al 1987, ricavata all'interno di 5 bolle vulcaniche.


Semplicemente, potete passeggiare per Arrecife.


Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno: Lanzarote: Jardin De Cactus, Jameos Del Agua, Mirador Del Rio (85 Km)

Lanzarote: Jardin De Cactus, Jameos Del Agua, Mirador Del Rio (85 Km).jpg

Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla natura.


Prima tappa sarà il famosissimo Jardin de Cactus, un giardino contenente cactus provenienti da tutto il mondo, ultima opera che César Manrique realizzò per l'isola.


Spostatevi poi verso il Jameos del Agua, il primo sito realizzato da César Manrique, aperto nel 1966, uno dei più begli esempi di valorizzazione del paesaggio dell'isola, da visitare con calma per assaporare a pieno la sua atmosfera mistica.


Con poca strada potete raggiungere Cuevas de los Verdes, un insieme di cave bellissime formatesi a seguito di un'eruzione vulcanica, dando vita a un ambiente unico, fatto di cunicoli, percorsi magici e spazi di una bellezza rara. Uno degli ambienti delle Cueva de los Verdes nasconde una piccola grande sorpresa che viene svelata solo ai visitatori, che dovranno mantenere il segreto.


Da raggiungete il Mirador del Rio, belvedere creato da Manrique e scavato nella roccia da cui si osserva l'isola Graciosa.


Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno: Lanzarote: Playa De Famara (50 Km)

Lanzarote: Playa De Famara (50 Km).jpg

Prima colazione in hotel. Ieri è stata una giornata piena, quindi oggi potete concedervi il meritato relax in spiaggia presso la Playa de Famara, paradiso dei surfisti ma adatta a tutti, con tanti ripari naturali in cui fare dei bagni di sole senza essere disturbati dal vento.


La strada per raggiungere questo luogo attraversa l'entroterra, quindi può essere un modo per scoprire scorci caratteristici.


Rientro in hotel, cena e pernottamento.

5° giorno: Lanzarote: Parco Di Timanfaya, El Golfo, Playa Blanca (90 Km)

Lanzarote: Parco Di Timanfaya, El Golfo, Playa Blanca (90 Km).jpg

Dopo la prima colazione in hotel, raggiungete il parco nazionale di Timanfaja, con un'estensione di 5000 ettari, che va visitato in pullman con le guide ufficiali.


Dopo la visita proseguite per El Golfo, un lago verde che in realtà è mare fermo che prende la colorazione da una pietra tipica dell'isola, l'olivina.


Si conclude la giornata con un po' di relax dirigendosi verso Playa Blanca.


Rientro in hotel, cena e pernottamento.

6° giorno: Lanzarote: Costa Teguise, Teguise, La Geria (70 Km)

Lanzarote: Costa Teguise, Teguise, La Geria (70 Km).jpg

Prima colazione in hotel. Dopo un giretto panoramico verso costa Teguise con le sue quattro spiagge naturali, procedete in direzione Teguise, antica capitale dell'isola, sito tipico e caratteristico. La domenica ospita un mercato completo di prodotti locali e artigianato.


Continuate verso La Geria, regione vinicola in cui si possono fare degustazioni a prezzi modici nelle diverse cantine.


Lungo la strada per arrivare alla Geria si incontra il monumento al Campesino, ovvero al contadino.


Rientro in hotel, cena e pernottamento.

7° giorno: Lanzarote: Puerto Del Carmen, Playa Del Papagayo (80 Km)

Lanzarote: Puerto Del Carmen, Playa Del Papagayo (80 Km).jpg

Prima colazione in hotel. Raggiungete Puerto del Carmen, forse una delle zone più turistiche di Lanzarote, divisa in Città Vecchia e Città nuova, la prima con un porticciolo caratteristico e la seconda con una fantastica spiaggia (Playa Grande).


Il resto della giornata può essere concesso al relax dirigendosi verso Playa del Papagayo, una delle 10 spiagge più belle al mondo secondo TripAdvisor, da cui si può visitare anche Playa Mujeres.


Rientro in hotel, cena e pernottamento.

8° giorno: Lanzarote (volo) Italia

Lanzarote (volo) Italia.jpg

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e restituzione dell'auto a noleggio in tempo utile per il volo di rientro in Italia.


DESCRIZIONE STRUTTURA



ESEMPIO DI HOTEL


Diamar***

Si trova ad Arrecife, il capoluogo dell'isola, affacciato sulla spiaggia sabbiosa del Reducto.

A disposizione degli ospiti un ristorante, un bar, una grande terrazza e la connessione wi-fi gratuita.

Le camere sono tutte dotate di aria condizionata, TV con canali satellitari e bagno privato con vasca e asciugacapelli.

Facilmente raggiungibile dall'aeroporto, che dista solo 6 km, così come dal porto di Arrecife. A 5 minuti a piedi si trovano diversi negozi, bar e ristoranti e a soli 10 minuti il Charco de San Ginés, laguna di acqua naturale scenografica soprattutto al tramonto.



APPUNTI DI VIAGGIO



Lanzarote è un‘isola vulcanica e deve gran parte della sua bellezza proprio alle eruzioni, ma non solo.


Un enorme contributo viene infatti da César Manrique, che ne ha plasmato le cavità e i profili naturali creando scenari unici al mondo. Artista poliedrico, pittore, scultore, architetto, ecologista, conservatore del patrimonio artistico, disegnatore urbanistico e paesaggistico, Manrique convinse gli abitanti dell'isola a investire nel turismo, senza però commettere gli errori commessi in altre zone del paese, ovvero senza deturpare il paesaggio con costruzioni non sin armonia con la natura vulcanica dell'isola.


Dichiarata Riserva della Biosfera dall'Unesco, l'isola vanta 40 vulcani attivi su cui fare trekking, spiagge immerse in parchi naturali, acque cristalline in cui fare snorkeling, saline e rocce a picco sul mare, laghi e percorsi sotterranei.


Sono veramente tanti i luoghi che meritano almeno una visita a Lanzarote, bisogna solo iniziare l'avventura.



LA QUOTA INCLUDE



  • volo a/r con bagaglio in stiva incluso
  • tasse aeroportuali (l'importo può variare fino al momento dell'emissione dei biglietti)
  • 7 pernottamenti in hotel 3*
  • trattamento di mezza pensione (bevande escluse)
  • noleggio auto di categoria “mini”
  • assicurazione medico-bagaglio


LA QUOTA NON INCLUDE



  • assicurazione annullamento (facoltativa)
  • carburante, pedaggi, parcheggi
  • tutto quanto non espressamente indicato in “La quota include”


Costi



Quote per persona in camera doppia da € 600

volo a/r + 7 pernottamenti + mezza pensione + noleggio auto


Pacchetto interamente personalizzabile.


AREA RISERVATA

Privacy Policy
Cookie Policy

©2018 - 74 srl - P.IVA 04136790237 - [email protected]