Vietnam

Perle Di Siem Reap E Vietnam

Viaggi di nozze

Formula Volo + Tour

12 giorni e 9 notti

Quotazioni disponibili da Novembre 2023 fino a Novembre 2024

Asia

Vietnam

a partire da 3300 €

Cell. 3289481379
Tel. 045 834 1329
Email [email protected]

Stefania Bonifacio

Il tuo consulente
Vedi i miei viaggi

(5 voti)

Siem Reap è una città in Cambogia famosa per essere la porta di accesso al complesso di templi di Angkor, uno dei siti archeologici più impressionanti al mondo. Dall’altra parte, il Vietnam, un paese ricco di storia, cultura e bellezze naturali. Entrambi offrono ai visitatori una straordinaria miscela di cultura, storia e paesaggi unici, rendendoli luoghi emozionanti da esplorare.


PROGRAMMA


1° giorno: Italia (volo) Siem Reap

Italia (volo) Siem Reap.jpg

Partenza dall’Italia. Pernottamento e pasti a bordo

2° giorno: Arrivo A Siem Reap

Arrivo A Siem Reap.jpg

Arrivo in aeroporto e accoglienza da parte della vostra guida. Trasferimento con transfer privato presso hotel. Cena libera e pernottamento in hotel.

Pernottamento presso: Hari Residence and Spa 4* (2 notti); Incluso: solo pernottamento

3° giorno: Siem Reap – Angkor Thom – Angkor Wat – Siem Reap

Siem Reap – Angkor Thom – Angkor Wat – Siem Reap.jpg

Prima colazione in hotel. Iniziate il giorno con le visite dei tempi Angkor pìù famosi.

Percorrete una strada costeggiata da imponenti alberi centenari, fino ad una maestosa entrata in pietra: benvenuti presso Angkor Thom, conosciuto come “la grande città”. Monumentali volti incisi nella pietra vi accoglieranno con un placido sorriso presso il Tempio Bayon, eretto nel XII – XIII secolo. Il tempio conta 54 torri quadrangolari raffiguranti 216 visi del Dio Avalokitesvara.


Proseguirete, poi, fino al Tempio Baphuon, risalente all’XI secolo e recentemente ristrutturato da architetti francesi. Ammirate la Terrazza degli Elefanti: un’area di 350 metri in passato designata per le cerimonie pubbliche. Per finire, raggiungerete la Terrazza del re Lebbroso, costruita nel XII secolo, decorata da elaborate sculture di Apsara. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio, vi dedicherete alla visita del tempio più rinomato: Angkor Wat. Rimarrete di certo esterrefatti dinnanzi alle dimensioni della costruzione. L’opera d’arte architetturale impressiona non soltanto per la sua imponente struttura, ma anche per la miriade di dettagli tutti da scoprire. La visita terminerà con una tappa presso Ta Phrom, un tempio che è stato inghiottito dalla foresta tropicale.


Dopo la vista dei templi terminerete la giornata con un bel aperitivo al tramonto nella campagna cambogiana: a pochi chilometri dai templi di Angkor e Siem Reap, un luogo tranquillo e verde attende il viaggiatore al termine della sua giornata di scoperte, per un momento di relax intorno a un drink e a qualche stuzzichino. Il cielo è colorato, le luci sono basse, il giorno lascia il posto al crepuscolo sulla splendida campagna cambogiana, il momento è perfetto, indimenticabile. La giornata non è ancora finita e concluderete questo giorno a cena con lo spettacolo Apsara. Pernottamento in hotel.

Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena

4° giorno: Siem Reap – Bantei Srei – Siem Reap (volo) Ho Chi Minh

Siem Reap – Bantei Srei – Siem Reap (volo) Ho Chi Minh.jpg

Prima colazione in hotel. Oggi avete un altro giorno per scoprire le bellezze di Siem Reap e conoscere a fondo le tradizioni e la cultura locale.


Tour in tuk tuk in campagna alla scoperta di risaie, fattorie e piccoli villaggi rurali, dove imparerete come vive la popolazione locale. Il tuk tuk, tipico mezzo di trasporto fuoristrada, vi condurrà anche a una pagoda, dove vi fermerete ad ammirarne la bellezza prima di proseguire per incontrare una famiglia che produce i famosi spaghetti di riso cambogiani. Scoprirete il loro stile di vita quotidiano partecipando alle diverse fasi della produzione. I noodles saranno, poi, utilizzati come base per il tradizionale e delizioso Nom Bahn Chok, che avrete la possibilità di assaggiare sul posto. Proseguirete verso un altro villaggio per scoprire la produzione di palme da zucchero. Gli abitanti del villaggio vi spiegheranno come lavorano la frutta in modi diversi. Non siate timidi e provate!


Dopo questa bellissima esperienza, continuerete verso una pagoda del villaggio e parteciperete alla Benedizione dei monaciPrima dell’inizio della cerimonia, la guida turistica vi fornirà una breve introduzione con una panoramica generale sul buddismo, sulla vita quotidiana dei monaci e sull’importanza di questa cerimonia. In seguito, i monaci aspergeranno l’acqua santa, mentre intonano la benedizione nel loro dialetto. Un pezzo di corda rossa verrà legato intorno al polso destro per rappresentare l’abbattimento di qualsiasi pensiero negativo e azione passata e per portare in cambio fortuna, salute e protezione spirituale.


Pranzo in un ristorante locale e subito dopo continuerete in tuk tuk visitando Banteay Srei, un affascinante tempio in arenaria rosa, noto anche come “Cittadella delle donne“, con notevoli sculture di divinità. Anche se non è il tempio più grande del complesso di Angkor, è ovviamente il più elegante e davvero affascinante nella sua bellezza. A seconda del tempo a disposizione e dei vostri desideri, continuerete la vostra visita in uno dei templi meno visitati e ben conservati del Parco Archeologico di Angkor prima di tornare a Siem Reap.


Trasferimento all’aeroporto per il volo a Ho Chi Minh (Saigon). Al vostro arrivo, sarete accolti e condotti presso il vostro hotel per il check-in. Cena libera e pernottamento in hotel.


Pernottamento presso: Central Palace Hotel 4*(2 notti); Pasti inclusi: colazione e pranzo

5° giorno: Ho Chi Minh – Ben Tre – Ho Chi Minh

Ho Chi Minh – Ben Tre – Ho Chi Minh.jpg

Prima colazione in hotel. Nella mattinata, partirete da Ho Chi Minh City per esplorare Ben Tre, nel Delta del Mekong, conosciuta anche come “La Venezia verde” del Vietnam. Dopo la visita di una produzione ancora artigianale di mattoni a Phong Nam, concedetevi una crociera sul fiume Chet Say, una delle diramazioni del Mekong. Farete innumerevoli tappe per scoprire l’artigianato locale e le specialità che rendono unica questa regione. Attraversate in barca un piccolo canale e fate una pausa presso un villaggio, dove imparerete l’arte della tessitura dei tappeti. Cimentatevi nella tessitura voi stessi, prima di saltare a bordo di uno xe loi (tipo di risciò motorizzato) o di una bicicletta, per esplorare il villaggio tipico del delta del Mekong.


A Ben Tre, concedetevi un delizioso pranzo a base di specialità della regione, come il “pesce dalle orecchie d’elefante” e gamberetti d’acqua dolce, presso un ristorante locale. 


Nel pomeriggio, rilassatevi navigando lungo gli stretti canali, comodamente seduti sul vostro sampan. Rientro ad Ho Chi MinhA seguire, un giro di 45 minuti con un autobus a due piani per vedere Ho Chi Minh in serata, passando molti punti salienti della città.

Cena libera, possibilità di cenare in hotel o in un ristorante locale a proprie spese. Pernottamento in hotel.

Pasti inclusi: colazione e pranzo

6° giorno: Ho Chi Minh – Tunnel Di Cu Chi (volo) Hue

Ho Chi Minh – Tunnel Di Cu Chi (volo) Hue.jpg

Prima colazione in hotel. In seguito, trasferimento e visita dei Tunnel di Cu ChiPer cominciare, sarete invitati a guardare un documentario sui tunnel e sulla guerra degli anni ’60 e ’70: sarà di aiuto per avere una visione concreta di quanto fossero utili i tunnel e di come furono costruiti. In seguito, scoprirete gli ingressi ai tunnel, così stretti da permettere il passaggio di una sola persona per volta: andando sempre più in profondità, oltre i 100 m, si arriverà al punto di vedere le stanze, gli uffici, la cucina, le sale riunioni, i depositi di armi e anche gli ospedali. Una vera e propria città sotterranea dove ogni cittadino aveva un ruolo.


Sarà possibile anche vedere i locali che preparano torte di riso e distillano il vino e, al termine del tour, potrete degustare una delle specialità di Cu Chi molto consumata durante il periodo della guerra, il “Khoai my luoc” (manioca bollita).


Pranzo in un ristorante locale. Rientro a Ho Chi Minh (Saigon) e trasferimento all’aeroporto per il volo per Hue.


Cena libera, possibilità di cenare in hotel o in un ristorante locale a proprie spese. Pernottamento in hotel.


Pernottamento presso Eldora Hotel 4*; Pasti inclusi: colazione e pranzo


Nota: l’ingresso ai tunnel di Cu Chi non è consigliato a persone claustrofobiche.

7° giorno: Hue – Hoi An

Hue – Hoi An.jpg

Prima colazione in hotel. Iniziate la mattinata di esplorazione di questo patrimonio UNESCO con la Cittadella Imperiale. Partite verso l’ovest della città in cui si trovano i mausolei degli imperatori della famiglia Nguyen. Non appena saliti al trono, gli imperatori lavorarono duramente per trovare la terra sacra per le loro “Case Eterne“. Con la partecipazione degli architetti più talentuosi e l’utilizzo dei materiali migliori dell’epoca, i mausolei non sono solo capolavori architettonici, ma riflettono il carattere del proprietario e contengono anche i segreti della storia. La guida vi accompagnerà a scoprire uno dei 3 mausolei più conosciuti, tra i quali quello dell’imperatore Tu Duc, Minh Mang e Khai Dinh.


Pranzo in ristorante locale. 


Nel pomeriggio, partenza da Hue alla volta di Danang con l’arrivo a Hoi An nel pomeriggio.


Cena libera, pernottamento in hotel.

Pernottamento presso: Hoi An Central Boutique Hotel and Spa 4* (2notti); Pasti Inclusi: colazione e cena

8° giorno: Hoi An – Tra Que – Hoi An

Hoi An – Tra Que – Hoi An.jpg

Prima colazione in hotel. Oggi vi dedicherete alla scoperta della città vecchia di Hoi An, sito patrimonio dell’UNESCO. Lasciatevi sorprendere dall’assortimento di stili architettonici che rendono unico questo sito: dal vietnamita al giapponese, dal cinese al francese. Lungo le viuzze del centro potrete scorgere antiche casette cinesi, la rinomata pagoda giapponese a forma di ponte, un tempio cinese e la casa di Tan Ky (appartenente a un ricco mercante vietnamita e mantenuta intatta da più di 200 anni).


Salterete, poi, in sella alle vostre biciclette o motorini, per attraversare un’interessante area rurale alla volta del villaggio di Tra Que, rinomato per le profumate erbe aromatiche. Non esitate a unirvi ai contadini per osservare da vicino come piantano e raccolgono i loro prodotti. Vi attende un pranzo a base di sei specialità della regione, tra le quali tam huu (spiedini di maiale e gamberetti), vari tipi di gamberetti e maiale aromatizzato con erbe.


Farete ritorno a Hoi An nel primo pomeriggio, dove avrete il resto della giornata a disposizione per scoprire la città o rilassarvi sulla spiaggia.

Cena libera, pernottamento in hotel.



Nota: per chi non può/vuole pedalare, è possibile effettuare il tragitto a bordo di un motorino con guidatore (casco protettivo fornito in loco – un cliente per ogni motorino – un guidatore per ogni cliente). Il motorino è il mezzo di trasporto più usato dai Vietnamiti ed è l’unica alternativa disponibile alla bicicletta.


Pasti inclusi: colazione e pranzo

9° giorno: Hoi An – Danand (volo) - Hanoi

Hoi An – Danand (volo) - Hanoi.jpg

Prima colazione in hotel. Sarete condotti all’aeroporto di Danang, per il volo verso HanoiArrivo e trasferimento in centro. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio, esplorerete l’antico Tempio della Letteratura, conosciuto come la prima Università del Vietnam. Eretto nel 1070 dall’imperatore Ly Thanh Tong, venne adibito sin dal 1076 a università esclusivamente per principi, figli di nobili e mandarini. Nel 1802, l’imperatore Gia Long trasferì l’università Nazionale a Hue, divenuta nuova capitale del Vietnam.

Passeggiate lungo i viali ombreggiati del Parco Van Mieu per apprezzare l’architettura di questo sito impregnato di storia e ammirate 82 delle 116 stele originali dove vennero incisi i nomi dei laureati.


Alla fine del pomeriggio, vi invitiamo a fare una passeggiata per esplorare il quartiere vecchio e assaporare un caffè ormai leggendario, creato da un uomo vietnamita che lavorava in un hotel di Hanoi, famoso in tutto il mondo, il Sofitel Legend Metropole: il caffè all’uovo. Non fatevi trarre in inganno dal pregiudizio: non solo è una delle produzioni agricole più importanti del Vietnam, ma questo caffè è una delizia che va assolutamente provata, non ve ne pentirete! Oggi questa bevanda tipica – con tutte le sue variazioni – viene servita in molte caffetterie di Hanoi: vi porteranno in un luogo speciale, direttamente correlato all’inventore e alla sua famiglia, per garantirvi che ne possiate percepire non solo l’aroma ma anche la storia.

Cena libera, pernottamento in hotel.

Pernottamento presso: Hoi An Central Boutique Hotel and Spa 4*; Pasti inclusi: colazione e pranzo

10° giorno: Hanoi – Crociera Baia Di Halong

Hanoi – Crociera Baia Di Halong.jpg

Prima colazione. Al mattino, viaggerete verso Halong, arrivando verso mezzogiorno. Lì, vi imbarcherete per una crociera attraverso l’imperdibile Baia di Halong. Questa baia, famosa in tutto il mondo, è uno dei paesaggi più belli del Vietnam, con i suoi giganteschi isolotti rocciosi ricoperti da una rigogliosa vegetazione che incombe sulle acque incontaminate della baia. La Baia di Halong comprende circa 1.900 isole e isolotti di picchi rocciosi, spesso disabitati e non visitati. Uno spettacolare paesaggio marino, che ha guadagnato lo status di Patrimonio Mondiale dell’UNESCO nel 1994. Il pranzo verrà servito a bordo e comprenderà ottimi frutti di mare appena pescati dalla baia.

Dopo pranzo, avrete la possibilità di esplorare alcune leggendarie grotte in Kayak o con dei sampan di bambù guidati dalle persone locali, attraversando dei tunnel e godendovi il paesaggio naturale.

Ritornate sulla barca e godetevi un’ottima cena a base di pesce e cibo locale. Pernottamento a bordo.

Pernottamento sulla: Indochina Sails Premium; Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena

11° giorno: Halong – Hanoi (volo) Italia

Halong – Hanoi (volo) Italia.jpg

Prima colazione a bordo. Nella mattinata, secondo la stagione, potrete ammirare il sorgere del sole sulle acque color acquamarina della baia. La crociera continuerà fino alla fine della mattinata. Dopo essere sbarcati (intorno alle ore 11.00), farete ritorno a Hanoi in direzione dell’aeroporto, su una strada che attraversa le verdeggianti risaie tipiche del delta del Fiume Rosso. Volo di rientro.

12° giorno: Arrivo In Italia

Arrivo in Italia.


LA QUOTA INCLUDE



  • voli a/r in classe economica con bagaglio
  • voli domestici: Ho Chi Minh (Saigon) – Hue/Danang – Hanoi in classe economica con bagaglio
  • volo internazionale Siem Reap – Ho Chi Minh (Saigon) in classe economica con bagaglio
  • sistemazione negli hotel indicati o di pari categoria in base alle disponibilità
  • pasti come da programma
  • crociera di 2 giorni/1 notte a bordo di una giunca non privata nella baia di Halong
  • trasferimenti di arrivo e partenza dagli aeroporti
  • spese di ingresso nei siti turistici (2-3 giorni Angkor Pass)
  • guide locali parlanti italiano durante le visite
  • assicurazione medico e bagaglio


LA QUOTA NON INCLUDE



  • pasti non indicati, bevande ai pasti
  • visto d’ingresso in Cambogia (circa 30 USD/pax)
  • visto di ingresso in Vietnam necessario solo per soggiorni nel Paese superiori ai 15 giorni;
  • mance (quota suggerita 5€/pax/giorno per guida, autista, facchinaggio)
  • extra di carattere personale
  • tutto quanto non indicato ne “La quota include”
  • assicurazione annullamento (facoltativa)


Costi



Quota per persona in camera doppia da € 3.300.

Voli + tour + ingressi + crociera + pasti come da programma + assicurazione


Newsletter subscription

Our monthly newsletter with a selection of the best posts

74 srl - P.IVA 04136790237 - [email protected]
Autorizzazione Agenzia Viaggi n. 4167 Provincia di Verona
Polizza RC Allianz Global Assistance n. 196646