USA

Stati Uniti: Viaggio Nell'incantevole New England

Self Drive

Formula Volo + Soggiorno + Noleggio auto

11 giorni e 10 notti

Quotazioni disponibili da Luglio 2018 fino a Giugno 2019

America del Nord

USA

a partire da 2200 €


Cell. 338 6704905
Tel. 045 8341329
Email nuoviconfini@raccontidiviaggio.it

Sara Padovani

Il tuo consulente
Vedi i miei viaggi

(8 voti)


Un itinerario nella parte più romantica degli Stati Uniti: il New England


Visiterete il Massachusetts, il New Hampshire, il Maine e l'incantevole Vermont fino al Connecticut e al Rodhe Island.




PROGRAMMA


1° giorno: Italia (volo) Boston - Danvers

Italia (volo) Boston - Danvers.jpg

Partenza dall'Italia. Arrivo all'aeroporto di Boston, ritiro della macchina a noleggio e partenza per Salem per la sistemazione in hotel.


Alla sera visita di Salem, conosciuta per le storie terrificanti di streghe bruciate sul rogo. Questo passato così triste e macabro ha fatto sì che Salem sia diventata “la città delle streghe”


Tra i luoghi da visitare la Witch House, la casa del giudice dei processi alle streghe di Salem.


Recatevi al miglior pub di Salem, il Pig's Eye, dove buona musica e cibo americano vi allieteranno per una serata al top.

Se invece ricercate qualcosa di particolare, il Nathaniel's sarà una scelta azzeccata, per un menù raffinato e un'atmosfera quasi magica.


Pernottamento all'Hotel Motel 6 Boston – Danvers (o similare).

2° giorno: Danvers - Kennebunkport - Cape Elizabeth - Portland (145 Km / 1h 30min)

Danvers - Kennebunkport - Cape Elizabeth - Portland (145 Km / 1h 30min).jpg

Il viaggio inizia lungo la costa con breve visita a Gloucester (pub in La tempesta perfetta).


Sosta anche a Kennebunkport, deliziosa cittadina dove si trova la casa di villeggiatura di George Bush.


Consigliata una tappa al Nubble Lighthouse, uno dei fari da cartolina.


Arrivo a Portland per raggiungere Cape Elizabeth e immortalare uno dei fari più fotografati e ammirati degli Stati Uniti e il più antico del Maine.

All'interno della casa del guardiano è possibile visitare un piccolo museo sulla storia del faro.


Pernottamento all'Hotel Fireside Inn & Suite (o similare).

3° giorno: Portland - Camden - Bar Harbour (255 Km / 3h 30min))

Portland - Camden - Bar Harbour (255 Km / 3h 30min)).jpg

Prima colazione in hotel. Partite verso nord con sosta al Maine State Prison Showroom, dove è possibile acquistare a ottimi prezzi manufatti in legno realizzati dai prigionieri del carcere di stato.


Per chi è interessato allo shopping è consigliato fermarsi a Freeport, una vera mecca. Troverete un gran numero di outlet delle grandi marche, che grazie alle politiche locali non vengono tassate.


Godetevi il paesaggio costiero del Maine, costellato di fiordi, isolotti e case in legno in stile vittoriano.


Fermatevi al Marshall Point, dove potrete ammirare il faro del film Forrest Gump.


Sosta imperdibile a Camden, un villaggio portuale con panorami da cartolina.


Nel tardo pomeriggio raggiungete Bar Harbour per il pernottamento (2 notti) al Pier One Vacation Rentals (o similare).

4° giorno: Acadia National Park

Acadia National Park.jpg

Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione per scoprire questo meraviglioso parco naturale: l'Acadia National Park.


Raggiungete la cima di Cadillac Mountain, dalla quale si può godere di una vista mozzafiato sulla costa del Maine. Questo è il punto della East Coast dove arrivano per primi i raggi di sole dell'alba.


L'Acadia National Park si estende su due isole: attraverso un ponte che collega la terraferma alla principale isola, la Mount Desert Island, potete  raggiungere e ammirare alcuni degli scorci e punti panoramici più suggestivi.


L'altra isola, la Isle au Haut, è raggiungibile solo con i ferry che partono da Stonington.


Da non perdere assolutamente la Sand Beach, unica vera spiaggia dell'isola dall'autentica bellezza.


Rientro a Bar Harbour per il pernottamento.

5° giorno: Bar Harbour - North Conway (345 Km / 4h 15min)

Bar Harbour - North Conway (345 Km / 4h 15min).jpg

Prima colazione in hotel. Giornata dedicata al trasferimento, lungo una strada panoramica, da Bar harbour a North Conway, cittadina e porta d'accesso orientale della White Mountain National Forest, caratterizzata da verdi colline, vette imponenti, vallate lussureggianti, laghi lucenti, sentieri escursionistici di ogni tipo e meraviglie naturali di origine glaciale.


Possibilità di shopping “tax free” nell'outlet della città.


Pernottamento all'Hotel Eastern Inn & Suites (o similare).

6° giorno: North Conway - Stowe (185 Km / 2h 30min)

North Conway - Stowe (185 Km / 2h 30min).jpg

Prima colazione in hotel. Partenza lungo la Kancamagus Highway (New England), meravigliosa strada scenografica nel periodo del foliage (Indian Summer).


Sosta al ponte coperto di Albany.


Proseguite per il Franconia Notch State Park, con possibilità di prendere la cabinovia che raggiunge la cima di Canon Mountain, dalla quale si vedono 4 stati americani e il Canada.


Il viaggio prosegue per lo stato del Vermont verso Stowe, dove si pernotta presso il Golden Eagle Resort (o similare).

7° giorno: Stowe - Woodstock - Springfield (315 Km / 3h 25min)

Stowe - Woodstock - Springfield (315 Km / 3h 25min).jpg

Prima colazione in hotel. La mattina partite lungo la Scenic Byways, una delle strade panoramiche che attraversano le Green Mountains.


Si consiglia una visita alle Moss Glen Falls (per arrivarci è necessario fare una passeggiata di circa 800 metri nel bosco, ma il luogo ripaga la camminata).


A seconda del tempo a vostra disposizione, potete fare una sosta a Burlington, una piccola cittadina appartenente al bellissimo stato del Vermont, la più grande per la precisione, visti i suoi 39.000 abitanti. La città sorge sulle sponde orientali del Lake Champlain a circa 350 km dalla città di Boston.


Proseguite verso Springfield, con sosta obbligata alla graziosa cittadina di Woodstock, che sorge sulle sponde del fiume Ottauquechee, e nella vicinissima Quechee, dove il tempo sembra essersi davvero fermato. Sulla sponda est del Quechee State Park si trova una gola, formata proprio dal fiume Ottauquechee: la Quechee Gorge (“il piccolo canyon del Vermont”).


Spostandosi più a est, si entra nella Southern Region in direzione di Bennington, Rutland e Manchester.


In serata raggiungete Springfield (Massachusetts) per il pernottamento all'Hotel Hampton Inn & Suites Springfield / Downtown  (o similare).

8° giorno: Springfield - Mystic - Hyannis (325 Km / 3h 30min)

Springfield - Mystic - Hyannis (325 Km / 3h 30min).jpg

Prima colazione in hotel. Partite verso la costa per giungere a Mystic, paesino che merita un giro.


Si consiglia una passeggiata sul Cliff Walk per osservare le meravigliose mansions.


Proseguite verso Hyannis e Cape Code.


Da Hyannis, escursione in traghetto all'isola di Martha's Vineyard. Adagiata dolcemente sull'oceano Atlantico e colpita dal vento, che aiuta a mitigare il clima torrido d'estate, l'isola è un autentico gioiello con i suoi sei fari e le meravigliose lunghe spiagge di sabbia bianca, affacciate su acque blu profondo (Spielberg l'ha scelta come location per il film Lo squalo).

Caratterizzata da casette colorate, è composta da sei comunità, visitabili sia in macchina sia con i bus locali. Consigliate le visite dei villaggi fuori dai percorsi turistici principali (come Menemsha, Lambert's Cove, West Chop, Aquinnah e Katama), tutti antichissimi e abitati dai nativi indiani con le loro tradizioni.


A Oak Bluff si ammirano i cottage vittoriani, le Gingerbread Houses, 340 casette a un piano color pastello, una gialla, una lilla, una blu, una rosa, decorate con fiori e oggetti vari (cuoricini, angeli, stelle marine, conchiglie), sedie a dondolo sul portico, balconcini e torrette e tendine di pizzo alle finestre.


Rientro a Hyannis per il pernottamento all'Anchor Inn Distinctive Waterfront Lodging (o similare).

Possibilità di dormire sull'isola di Martha's Vineyard (secondo disponibilità).

9° giorno: Hyannis - Boston (115 Km / 1h 20min)

Hyannis - Boston (115 Km / 1h 20min).jpg

Prima colazione in hotel. Partenza per l'aeroporto di Boston. Restituzione dell'auto a noleggio e, con i mezzi pubblici, trasferimento a Boston Downtown e sistemazione in hotel.


Boston è una città molto europea nello stile di vita e nell'architettura, è una perfetta miscela di antico e moderno: romantici vicoli di ciottoli con case di mattoni rossi, viali alberati, edifici storici, chiese, caffè sulla strada e spaziosi parchi tracciano il profilo della città, armonizzandosi con i centri commerciali e le torri di specchi che delineano l'affascinate skyline. Talvolta sembra di essere a Londra o in qualche villaggio inglese, con le case basse fatte di mattoni rossi, i vicoli stretti e le birrerie agli angoli delle strade.


Da vedere le case in Beacon Hill Street, una via stretta e in salita nel cuore della città, un vero gioiello.


Da non perdere il Freedom Trail, letteralmente il “sentiero della libertà”, un percorso gratuito che attraversa tutta Boston e conduce alla scoperta di 16 siti che hanno assistito e partecipato alla storia della città. Tutto il percorso da seguire, che è lungo circa 3 miglia (più o meno 6 km), è segnalato con una sequela di mattoncini rossi (a volte mattonelle) che conducono il visitatore lungo un tour speciale e autonomo, ripercorrendo le battaglie per l'affermazione dell'indipendenza e della libertà di Boston, eventi storici neanche troppo lontani nel tempo, se si pensa che la città non arriva ai 400 anni dalla sua fondazione.


Pernottamento (2 notti) all'Hotel Hilton Boston Downtown – Feneuil Hall (o similare).

10° giorno: Boston

Boston.jpg

Giornata dedicata alla visita di Boston.


Si consiglia di visitare la Old North Church Boston: conosciuta come “la chiesa di Cristo”, è la chiesa più antica di Boston (1723), progettata da William Prince, che cercò di avvicinarsi il più possibile all'architettura di una delle chiese londinesi realizzate da Sir Christopher Wren.


Fate un giro al Boston Public Park, il polmone verde di Boston, molto amato dagli abitanti, ideale per passeggiate, picnic e relax. 


Non perdetevi Copley Square, la piazza principale, dedicata all'illustre cittadino John Singleton Copley, famoso pittore ritrattista del XVIII secolo la cui statua, realizzata da Lewis Cohen, domina l'intera area sul lato nord. Su questa piazza si affacciano molti edifici e varie attrattive della città, dall'Old South Church alla Boston Public Library passando per la Trinity Church.

11° giorno: Boston (volo) Italia

Boston (volo) Italia.jpg

Trasferimento libero all'aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia.


APPUNTI DI VIAGGIO



Il New England regala paesaggi di incredibile bellezza, fari romantici, spiagge incantevoli, porti caratteristici da cartolina e strade panoramiche tra le più belle degli Stati Uniti.


In queste spiagge sono sbarcati i padri pellegrini, primi coloni del Nord America. Il New England inoltre è stato culla d'oro della letteratura americana: Dickinson, James, Kerouac e Mark Twain sono solo alcuni dei letterati che hanno arricchito la storia americana.


Avrete modo di addentarvi nelle campagne e visitare fattorie, i caratteristici ponti coperti del Vermont, ammirare panorami incredibili e di assaggiare i prodotti tipici delle White Mountains e gli astici, specialità culinaria del New England.


Una delle attrazioni turistiche del Vermont sono i caratteristici ponti coperti costruiti durante il XIX secolo. Ne esistono più di un centinaio, distribuiti ovunque sul territorio, ma in particolare attorno a Bennington se ne trova un'alta concentrazione.



LA QUOTA INCLUDE



  • volo a/r
  • tasse aeroportuali (l'importo può variare fino all'emissione dei biglietti)
  • 10 pernottamenti con colazione (tranne a Boston, in solo pernottamento)
  • noleggio auto suv con chilometraggio illimitato per 9 giorni
  • assicurazione spese mediche illimitate, bagaglio € 1000


LA QUOTA NON INCLUDE



  • carburante, pedaggi, parcheggi
  • visite, escursioni e ingressi
  • eventuali tasse di soggiorno da pagare in loco
  • mance
  • autorizzazione Esta da richiedere online
  • assicurazione annullamento (facoltativa)
  • tutto quanto non espressamente indicato in “La quota include”


Costi



Quote per persona in camera doppia da € 2200

voli + noleggio auto + 10 pernottamenti + 7 colazioni + assicurazione spese mediche illimitate


Itinerario completamente personalizzabile.


AREA RISERVATA

Privacy Policy
Cookie Policy

©2018 - 74 srl - P.IVA 04136790237 - booking@raccontidiviaggio.it