Italia

Cap D'any (capodanno Algherese)

Ponti e Festività

Formula Volo + Soggiorno + Noleggio auto

4 giorni e 3 notti

Quotazioni disponibili da Ottobre 2018 fino a Gennaio 2019

Europa

Italia

a partire da 325 €


Cell. 328 1420155
Tel. 045 8341329
Email simona.vacca@raccontidiviaggio.it

Simona Vacca

Il tuo consulente
Vedi i miei viaggi

(2 voti)


Alghero, rinomatissima e cosmopolita meta turistica della Sardegna, splende anche in inverno, soprattutto durante le festività natalizie, con il programma “Mès que un mes” (più che un mese): eventi, spettacoli, feste, concerti, rappresentazioni, mostre, addobbi pubblici, vetrine animate, e in più la frizzante notte di San Silvestro. 


Dal 31/12/2018 al 03/01/2019




PROGRAMMA


1° giorno: (31/12/2018) Bologna/bergamo (volo) Alghero

(31/12/2018) Bologna/bergamo (volo) Alghero.jpg

Partenza con volo da Bologna o Bergamo (la partenza da Pisa è prevista il 30/12). Arrivo all'aeroporto in località Fertilia, ritiro della macchina a noleggio e breve tragitto (8 km) per raggiungere l'hotel.


Se l'orario lo consente, si può iniziare a scoprire la cittadina e le sue spiagge (zona nota come Riviera del Corallo).


In serata si va per le vie del centro e in piazza per le manifestazioni organizzate in occasione del “Cap d'Any” (Capodanno, in algherese).

2° giorno: (01/01/2019) Alghero

(01/01/2019) Alghero .jpg

Prima colazione in hotel. Intera giornata a disposizione per visitare la cittadina.


Prendetevi tutto il giorno per ammirare con calma il centro storico con piazze lastricate, muri color crema e cupole in maiolica. È un complesso medievale che protende verso il mare, delimitato da mura e bastioni.


Verso il tramonto cercate di trovarvi vicino al mare per ammirarne i meravigliosi colori.

3° giorno: (02/01/2019) Escursione Alle Grotte Di Nettuno (50 Km)

(02/01/2019) Escursione Alle Grotte Di Nettuno (50 Km) .jpg

Prima colazione in hotel. Si parte poi verso le grotte di Nettuno, lungo una strada che attraversa luoghi di straordinaria bellezza naturalistica.


Fate una deviazione per la baia di Porto Conte, il golfo naturale più grande d'Italia, racchiuso all'interno di due capi, Capo Caccia e Punta Giglio. Godetevi il panorama.


Raggiungete quindi le grotte di Nettuno, formazioni carsiche scoperte nel XVIII secolo. Vi si accede tramite 642 scalini (Escala del Cabirol) intervallati da terrazze panoramiche che ne facilitano la percorrenza; qualora non ve la sentiate di usare la gradinata, dal porto di Alghero partono le escursioni in battello per le grotte.
Le grotte possono essere visitate dalle 10:00 alle 15:00 (ultimo ingresso). 


Dopo la visita alle grotte, andate al promontorio di Capo Caccia, la parte più estrema della costa nord-occidentale.


Per chi non volesse visitare le grotte c'è sempre la possibilità di recarsi in escursione nella cittadina di Bosa, che si estende lungo il fiume Temo, definito il secondo borgo più bello d'Italia. I due centri distano circa 45 km che si snodano in una strada fra le più panoramiche di tutta l'isola.

4° giorno: (03/01/2019) Alghero (volo) Bologna/bergamo

(03/01/2019) Alghero (volo) Bologna/bergamo.jpg

Prima colazione in hotel. A seconda dell'orario del volo, tempo a disposizione in città.


Trasferimento in aeroporto, restituzione della macchina a noleggio e imbarco sul volo di rientro. 


DESCRIZIONE STRUTTURA



ESEMPIO DI HOTEL


Angedras***


Situato in una zona tranquilla di Alghero a soli 800 metri dal centro storico, offre agli ospiti una terrazza panoramica, un servizio di noleggio biciclette e un parcheggio coperto senza costi aggiuntivi.


Inoltre gli ospiti avranno a disposizione: connessione wi-fi, un bar aperto fino a tardi e un ristorante con terrazza vista mare, raggiungibile in 20 minuti a piedi.


Le camere sono arredate in stile sardo e dotate di balcone, aria condizionata, riscaldamento, bagno con doccia, scaldasalviette, asciugacapelli, telefono, minibar, tv lcd da 32 pollici, High-speed Internet Wi-Fi, cassaforte, letto in doghe con materasso ortopedico, scrivania.



APPUNTI DI VIAGGIO



Alghero è una delle perle della Sardegna, apprezzata non solo per il mare ma anche per la cultura particolare, unica in Sardegna, essendo legata alla lingua e alle tradizioni catalane. La presenza dominante del catalano risale al XIV secolo, quando i catalano-aragonesi espulsero i sardi e i genovesi dalla città.


L'influenza catalana è fortissima non solo nel dialetto ma anche nelle indicazioni stradali e turistiche e nella cucina, tanto che il piatto tipico è l'aragosta alla catalana.



LA QUOTA INCLUDE



  • Volo di linea diretto da Pisa, Bologna o Bergamo con solo bagaglio a mano
  • Tasse aeroportuali (l'importo può variare fino all'emissione dei biglietti)
  • 3 pernottamenti in hotel 4* con prima colazione
  • Noleggio auto di categoria “mini”
  • Assicurazione medico-bagaglio


LA QUOTA NON INCLUDE



  • Bagaglio in stiva
  • Assicurazione annullamento (facoltativa)
  • Ingresso alle grotte
  • Eventuali escursioni guidate
  • Tutto quanto non espressamente indicato in “La quota include”


Costi



Quote per persona in camera doppia da € 325

volo a/r + noleggio auto + 3 pernottamenti con colazione


Il pacchetto è interamente personalizzabile (in caso di viaggio da Pisa la partenza è prevista il 30/12 e il rientro il 02/01).


AREA RISERVATA

Privacy Policy
Cookie Policy

©2018 - 74 srl - P.IVA 04136790237 - booking@raccontidiviaggio.it