Francia

Castelli Della Loira E Mongolfiera

Self Drive

Formula Volo + Soggiorno + Noleggio auto

6 giorni e 5 notti

Quotazioni disponibili da Giugno 2018 fino a Luglio 2019

Europa

Francia

a partire da 810 €


Cell. 339 5636029
Tel. 045 8341329
Email valentina@raccontidiviaggio.it

Valentina Caccavale

Il tuo consulente
Vedi i miei viaggi

(12 voti)


Un tour rilassante in auto alla scoperta di alcuni dei magnifici castelli della valle della Loira, come Fontainebleu, Chenonceau, Blois, Chambord, e dei caratteristici paesini vicini.

A Chenonceau, volo panoramico in mongolfiera, per godere dall'altro della bellezza dei castelli e della valle del fiume.




PROGRAMMA


1° giorno: Italia (volo) Parigi - Fontainebleau - Dammarie Les Lys (100 Km)

Italia (volo) Parigi - Fontainebleau - Dammarie Les Lys (100 Km).jpg

Partenza con volo per Parigi. Arrivo e ritiro dell'auto a noleggio in aeroporto.

Raggiungete Fontainebleau. Visita dello splendido castello di Fontainebleau, dichiarato Patrimonio dell'Umanità Unesco.

Pernottamento a Dammarie Les Lys all'hotel Campanile Melun Sud**.

2° giorno: Dammarie Les Lys - Chambord - Cheverny - Vineuil (220 Km)

Dammarie Les Lys - Chambord - Cheverny - Vineuil (220 Km).jpg

Colazione in hotel. Attraversando la valle della Loira, dove natura, arte e storia creano un'atmosfera di grande fascino, arrivate al castello di Chambord, il più grande dei castelli della Loira. Visita del castello, che vanta 440 stanze.

Proseguimento per il castello di Cheverny, una piccola residenza circondata da un parco maestoso, e visita.

Pernottamento a Vineuil all'hotel Campanile Blois Vineuil***.

3° giorno: Vineuil - Chenonceau - Amboise (60 Km)

Vineuil - Chenonceau - Amboise (60 Km).jpg

Colazione in hotel. Raggiungete lo splendido castello di Chenonceau, di epoca rinascimentale, circondato da maestosi giardini. Il “castello delle Dame” (così detto perché fu disegnato da una donna, Catherine Briçonnet), risalente alla prima metà del XVI secolo, fu abitato dalla moglie del re Enrico II Caterina de' Medici e dalla sua amante, Diana di Poitiers. Visita del castello.

Nel tardo pomeriggio, volo in mongolfiera sul castello e sulla zona circostante. Assisterete a tutto il procedimento di preparazione della mongolfiera e, alla fine, vi sarà rilasciato un attestato di volo.

Pernottamento ad Amboise all'hotel Villa Bellagio*** (2 notti).

4° giorno: Amboise

Amboise.jpg

Colazione in hotel. Visita con audioguida del castello di Amboise, da dove si gode di una vista spettacolare sulla Loira e sul centro storico (fate poi un giro tra le sue viuzze) con i tetti in ardesia.

In questo castello transitarono alcuni tra i più grandi artisti del Rinascimento, tra cui Leonardo da Vinci, come pittore, ingegnere e architetto del re Francesco I. Il re gli mise a disposizione il Manoir du Clos Lucé, che fu l'ultima dimora di Leonardo da Vinci: raggiungetelo per una visita, è subito fuori Amboise.

Pernottamento ad Amboise all'hotel Villa Bellagio***.

5° giorno: Amboise - Blois - Lieusaint (220 Km)

Amboise - Blois - Lieusaint (220 Km).jpg

Colazione in hotel. Se avete voglia di allungare il tragitto di una cinquantina di chilometri, al mattino potete visitare Tours, con i caratteristici edifici in tufo bianco e i tetti in ardesia; da non perdere Place Plumerau e la cattedrale di Saint-Gatien.

Raggiungete il castello di Blois, che fu residenza di sette re e dieci regine (qui visse e morì Caterina de' Medici). Visita del castello.

Pernottamento a Lieusaint all'hotel B&B Hôtel Carré Sénart.

6° giorno: Lieusaint - Parigi (60 Km) - (volo) - Italia

Trasferimento all'aeroporto e riconsegna dell'auto a noleggio in tempo utile per il volo di rientro in Italia.


APPUNTI DI VIAGGIO



Il castello di Chambord, con i suoi 5440 ettari di superficie, è il più grande tra i castelli della Loira. Il famoso scrittore francese Molière si ispirò proprio a Chambord in Borghese Gentiluomoz e Monsieur de Pourceaugnac. Il castello di Cheverny ha invece ispirato Hergé nel fumetto «Tin Tin».


Come nel resto della Francia, nella zona della Loira si mangia molto bene. Assaggiate il sandre au beurre blanc, un filetto di pesce della Loira al burro, e la famosa tarte tatin, dolce alle mele su pasta brisée.

Ottimi i formaggi, come il crottin de Chavignon, un formaggio di capra dal retrogusto di nocciola.

Per uno spuntino provate le madeleines, dolcetti morbidi a forma di conchiglia.

Se poi volete un souvenir gastronomico, portate a casa un barattolo di rillons, pezzi di carne di maiale stracotti nel vino.





LA QUOTA INCLUDE



  • volo a/r
  • tasse aeroportuali (l'importo può variare fino all'emissione dei biglietti)
  • noleggio auto Toyota Yaris (o similare) con chilometraggio illimitato
  • 5 pernottamenti con prima colazione
  • ingressi ai castelli: Fontainebleau (biglietto salta-coda), Chambord, Cheverny, Chenonceau, Amboise con audioguida, Clos Lucé, Blois
  • volo in mongolfiera a Chenonceau
  • assicurazione medico-bagaglio


LA QUOTA NON INCLUDE



  • assicurazione annullamento con giustificativo (facoltativa)
  • tutto quanto non espressamente indicato in “La quota include”


Costi



Quote per persona in camera doppia da € 810

volo + 5 pernottamenti con colazione + noleggio auto + ingressi ai castelli + volo in mongolfiera


AREA RISERVATA

Privacy Policy
Cookie Policy

©2018 - 74 srl - P.IVA 04136790237 - booking@raccontidiviaggio.it