USA

Stati Uniti: Da New York A Woodstock

Self Drive

Formula Volo + Soggiorno + Noleggio auto

10 giorni e 9 notti

Quotazioni disponibili da Luglio 2018 fino a Aprile 2019

America del Nord

USA

a partire da 2000 €


Cell. 338 6704905
Tel. 045 8341329
Email nuoviconfini@raccontidiviaggio.it

Sara Padovani

Il tuo consulente
Vedi i miei viaggi

(8 voti)


Un viaggio per vivere due grandi città degli Stati Uniti, New York e Philadelphia, e ripercorrere i luoghi del concerto più famoso del mondo: Woodstock.

Imperdibile! 




PROGRAMMA


1° giorno: Italia (volo) New York

Italia (volo) New York.jpg

Partenza dall'Italia con volo per New York. Arrivo all'aeroporto e trasferimento in albergo.

Tempo a disposizione per un salto nel cuore della città.

Pernottamento (3 notti) a New York.

2° giorno: New York

New York.jpg

Colazione. Giornata dedicata alla visita della città

New York è una città incredibile, da vedere almeno una volta nella vita.

Partite a piedi alla scoperta della città e utilizzate la metropolitana per gli spostamenti più lunghi: New York ha infatti una rete metropolitana molto efficiente che vi farà raggiungere le mete da voi prescelte in poco tempo.

Raggiungete Times Square, che vi lascerà senza fiato per i colori e le immagini pubblicitarie immense.

Potrete anche decidere di acquistare e godere di uno spettacolo a Broadway. Consigliatissimo anche per chi non ama particolarmente i musical.

Recatevi a Central Park per una passeggiata rilassante e magari, se sarete fortunati, incontrerete qualche attore famoso.

Se avete tempo, non perdetevi una visita del quartiere di Harlem, noto per la sua storia musicale. Se volete, potete assistere a un gospel tour; entrare in una chiesa la domenica mattina non è facile, quindi è consigliabile prenotare il tour in anticipo.

3° giorno: New York

New York.jpg

Colazione. Ancora una giornata dedicata alla visita della città.

Oggi potete andare a Wall Street, il centro finanziario di New York, famoso in tutto il mondo.

Poi dirigetevi alla Trinity Church, una delle più antiche chiese d'America.

Vicino alla Trinity Church si trova la zona zona del World Trade Center. Passare qui è d'obbligo, se non altro per entrare a  Ground Zero. Date un'occhiata alla freedom Tower e, se avete tempo (consigliato), potete entrare al museo dedicato a questo tragico evento.

Alla sera, gli amanti della musica possono recarsi al quartiere Bowery, uno dei più antichi insediamenti della città, dove venivano ad abitare immigrati e marinai prima di trasferirsi più a nord in zone più tranquille. Questo è il quartiere dove aprì battenti il famosissimo CBGB, locale che ha dato popolarità a Ramones, Iggy Pop, Blondie, Sting. Oggi purtroppo il locale non esiste più, ma potete comunque entrare nei locali e nei club che si trovano lungo la via principale per ascoltare del vero rock newyorkese.

4° giorno: New York (treno) Philadelphia (1h 12min)

New York (treno) Philadelphia (1h 12min).jpg

Colazione. Oggi vi recherete alla stazione dei treni Penn Station per raggiungere Philadelphia.

La fama di Philadelphia a livello internazionale è legata principalmente a due aspetti.

Il primo di natura storica, in quanto, oltre a essere la città più antica degli Stati Uniti, vi è stata firmata la dichiarazione d'indipendenza.

Il secondo artistico-cinematografico, poiché la città è stata teatro di molti film, tra i quali il commovente Philadelphia del 1993 con Tom Hanks e Denzel Washington e la serie dei film Rocky con Sylvester Stallone.

Pernottamento (3 notti) a Philadelphia.

5° giorno: Philadelphia

Philadelphia.jpg

Colazione. Oggi si entra a pieno ritmo nella città.

Philadelphia è considerata un polo culturale, possiede importanti musei, e per rendersene conto è necessario recarsi all'Independence National Historic Park, un enorme parco verde circondato da musei e monumenti.

La città è inoltre ricca di locali tipici e vanta un'ottima cucina.

6° giorno: Philadelphia

Philadelphia.jpg

Colazione. Oggi potete visitare Elfreth's Alley, una stradina nella zona nord della Old City, un pezzetto di America coloniale ancora perfettamente conservato. Con edifici storici dai colori vivaci, il quartiere di Society Hill è una tranquilla zona residenziale con stradine alberate e caratteristiche case in mattoni del XVIII e XIX secolo.

In questa zona due sono i musei più interessanti:  il Mutter Museum (anatomia patologica) e il Rosenbach Museum & Library, perfetto per gli amanti dei libri rari e delle dimore storiche.

Infine non potete non scattarvi una foto davanti alla statua di Rocky e salire sulla leggendaria scalinata dove concluse i suoi allenamenti.

7° giorno: Philadelphia - Bethel (260 Km / 3h 10min)

Philadelphia - Bethel (260 Km / 3h 10min).jpg

Colazione. Ritiro dell'auto a noleggio in agenzia e partenza per visitare il museo del festival più famoso al mondo e il luogo dove si svolse: Woodstock.

Documentari, film, oggetti d'epoca, fotografie, poster, dischi e testimonianze personali: tutto, di quell'epoca, diventa a Bethel reliquia della controcultura giovanile che consumò il conflitto generazionale e la ribellione politica all'insegna dello slogan “Peace, Love and Music”.

Il museo comprende una zona espositiva riguardante l'assassinio di Kennedy e la crisi di Cuba fino alla guerra del Vietnam.

Pernottamento (3 notti) a Woodstock.

8° giorno: Bethel - Woodstock (70 Km / 1h 30min)

Bethel - Woodstock (70 Km / 1h 30min).jpg

Colazione. Visita della cittadina di Woodstock, il paese che avrebbe dovuto essere la sede del famoso concerto, ma a cui diede solo il nome, dato che si svolse nella vicina Bethel.

Il villaggio è una vera mecca per artisti, scrittori e musicisti. I festival del cinema e dell'arte che vi si tengono abitualmente richiamano grandi nomi del mondo della cultura.
Sono centinaia i musicisti che si sono nel tempo recati a Woodstock per abitarvi o semplicemente per registrarvi i loro dischi.

9° giorno: Woodstock - Catskills - Platte Clove (60 Km / 1h)

Woodstock - Catskills - Platte Clove (60 Km / 1h).jpg

Colazione. Appena fuori dalla cittadina di Woodstock, a Catskills, vi ritroverete immersi nel verde e nella natura, con tanto di ruscelletti e cascate. Qui, infatti, si raccolgono diverse piscine naturali, dove d'estate i bambini e le famiglie si ritrovano per un poco di refrigerio. 

Nei dintorni si trova Platte Clove, dove potete fare una passeggiata e tuffarvi nelle cascate!

Un giornata per ricaricarvi prima del ritorno a New York.

10° giorno: Woodstock - New York (195 Km / 2h 10min)

Woodstock - New York (195 Km / 2h 10min).jpg

Colazione. Ritorno a New York e riconsegna dell'auto in tempo utile per il volo di rientro in Italia.


APPUNTI DI VIAGGIO



Woodstock è un piccolo villaggio distante circa 2 ore da New York. Famosa per aver dato il nome all'intramontabile concerto epocale, è un vero gioiellino. Cittadina attiva culturalmente e artisticamente e assolutamente alternativa, vale veramente la visita.

A poca distanza si trova Bethel, il maestoso parco dove ebbe luogo il concerto. La visita al museo è d'obbligo.

Inoltre, se la visitate in autunno, i colori del foliage vi lasceranno senza parole.



LA QUOTA INCLUDE



  • volo a/r
  • tasse aeroportuali (l'importo può variare fino all'emissione dei biglietti)
  • trasferimento dall'aeroporto all'hotel all'arrivo a New York
  • noleggio auto per 4 giorni
  • biglietto del treno da New York a Philadelphia
  • 9 pernottamenti con prima colazione
  • assicurazione spese mediche illimitate, bagaglio € 1000


LA QUOTA NON INCLUDE



  • tassa one way per la riconsegna dell'auto in località diversa dal ritiro da pagare in loco
  • carburante, pedaggi, parcheggi
  • visite e ingressi
  • pasti non menzionati
  • mance
  • assicurazione annullamento (facoltativa)
  • tutto quanto non espressamente indicato in “La quota include”


Costi



Quote per persona in camera doppia da € 2000

volo + treno + noleggio auto + 9 pernottamenti con colazione + assicurazione

Itinerario completamente personalizzabile.


AREA RISERVATA

Privacy Policy
Cookie Policy

©2018 - 74 srl - P.IVA 04136790237 - booking@raccontidiviaggio.it