Seychelles

Minitour In Oman E Mare Alle Seychelles

Viaggi di nozze

Formula Volo + Soggiorno

16 giorni e 12 notti

Quotazioni disponibili da Febbraio 2022 fino a Febbraio 2023

Oceano Indiano

Seychelles

a partire da 3600 €

Cell. 339 5636029
Tel. 045 8341329
Email [email protected]

Valentina Caccavale

Il tuo consulente
Vedi i miei viaggi

(47 voti)

Minitour in Oman con una notte nel deserto e poi relax al mare alle Seychelles, scoprendo tre isole (Praislin, La Digue e Cerf Island).


PROGRAMMA


1° giorno: Italia (volo) Mascate

Italia (volo) Mascate.jpg

Partenza dall'Italia con volo per Mascate, Oman.

All'arrivo in tarda serata, trasferimento privato in hotel.

Pernottamento (2 notti) all'hotel Haffa House*** (o similare), con prima colazione inclusa.


L'hotel si trova nella zona di Ruwi, conosciuta anche come “Little India” per l'elevata concentrazione di residenti di origine indiana e pakistana. È un quartiere commerciale ed è considerato il centro di Mascate.

Si estende a 3 km da Muttrah verso l'entroterra, ed è una zona di piccole dimensioni ma molto dinamica e moderna, dove sorgono edifici piuttosto elevati, i viali sono illuminati dalle insegne al neon di ristoranti, centri commerciali e locali serali, che animano questa zona alla sera. Per i giovani e gli amanti delle capitali moderne e della vita notturna questo è certamente il quartiere più adatto.

Molte delle attività sono gestite da expat indiani e pakistani, quindi non mancano ristoranti e negozietti dai sapori e dai colori esotici, in particolare lungo la vivace Souq Ruwi Street, nella parte sud del quartiere.

2° giorno: Mascate

Mascate.jpg

La mattina potete riposarvi.


Potete poi prendere un taxi (non c'è il tassametro, ricordatevi di contrattare il prezzo prima di salire) e andare a Mutrah (o Matrah).

Qui potete fare un giro nel souk, che si raggiunge attraverso un intreccio di vicoli, dove troverete negozi di souvenir, artigianato, abiti tradizionali, gioiellerie e chioschi di street food. Sentirete ovunque l'odore di frankincense, il prezioso incenso estratto nel Sud del paese, mescolato a quello di spezie e di essenze di sandalo e gelsomino.

Raggiungete poi la corniche, il lungomare della città con il porto, che un tempo collegava l'Oman con le Indie e la Cina.

Se avete voglia di camminare, salite sul forte di Mutrah, da cui si gode di una fantastica vista sulla città, sul porto e sulla città vecchia.

3° giorno: Fanya, Mudhairib, Ibra E Deserto

Fanya, Mudhairib, Ibra E Deserto.jpg

La mattina partirete per un minitour di 3 giorni alla scoperta dell'Oman (guida parlante inglese).


Comincerete dalla città deserta di Fanya, dove potrete ammirare gli antichi edifici di fango con le montagne sullo sfondo.


Proseguirete per la città vecchia di Mudhairib, dove le rovine sono molto fotogeniche.


Nella vivace Ibra, passeggerete per il mercato locale e potrete pranzare (pranzo non incluso), prima di visitare l'antico villaggio.


Dopo un avventuroso viaggio in 4×4 sulle dune di sabbia, potrete ammirare uno splendido tramonto sulle dune del deserto e gustare una sontuosa cena circondati dal calore di un falò in un campo nel deserto, dove trascorrerete quindi una notte romantica.

4° giorno: Wadi Bani Khalid, Sur E Tartarughe

Wadi Bani Khalid, Sur E Tartarughe.jpg

Oggi esplorerete il Wadi Bani Khalid, uno dei wadi più grandi e belli dell'Oman.

Potrete nuotare, prendere il sole, rilassarvi o fare un picnic nei suggestivi canyon del wadi.


Visiterete poi le attrazioni di Sur, con il famoso castello.


Andrete al santuario delle tartarughe di Ras Al Jinz. Con un po' di fortuna potrete vedere i piccoli di tartaruga che si schiudono.


Pernottamento a Ras al Hadd.

5° giorno: Wadi Shab E Bimmah Sinkhole

Wadi Shab E Bimmah Sinkhole.jpg

Dopo una sosta fotografica presso la tomba di Bibi Mariam, un tempo ospite di Marco Polo, a Qalhat, proseguirete per il Wadi Shab.

In questo enorme canyon farete un'escursione e potrete immergervi nelle piscine cristalline, nelle fessure e persino in una splendida cascata turchese.


Sulla via del ritorno a Mascate, potrete ammirare l'incredibile Bimmah Sinkhole, che si ritiene sia stato creato da un meteorite.


Rientro a Mascate e pernottamento all'hotel Haffa House*** (o similare).

6° giorno: Mascate (volo) Mahé

Mascate (volo) Mahé.jpg

La mattina parteciperete a una visita di Mascate con audioguida in italiano.

Scoprirete il connubio tra architettura antica e moderna, e noterete i profondi cambiamenti degli ultimi trent'anni, che per fortuna non hanno cancellato la cultura e il patrimonio secolari.

Inizierete con la visita della Grande Moschea del Sultano Qaboos, poi attraverserete il quartiere delle ambasciate per ammirare una serie di edifici moderni con un tocco di architettura islamica antica.

Andrete al mercato del pesce e farete un giro di mezz'ora negli stretti vicoli del souk di Mutrah per assorbire l'odore delle spezie esotiche, dei chicchi di caffè e dei rimedi antichi.

Scoprirete la storia dell'Oman al museo Bait Al Zubair.

Vedrete il magnifico palazzo Al Alam, fiancheggiato dalle due fortezze portoghesi di Al Mirani e Al Jalali.


Nel pomeriggio trasferimento privato all'aeroporto in tempo utile per il volo per le Seychelles.

7° giorno: Arrivo A Mahé - Praislin

Arrivo A Mahé - Praislin.jpg

Arrivo a Mahé la mattina presto e trasferimento a Praislin.

Sistemazione al Palm Beach (camera standard), con trattamento di mezza pensione (bevande escluse).


Palm Beach

L'affascinante Palm Beach Hotel vanta una posizione da sogno, direttamente sulla spiaggia di Grand Anse a Praslin. Qui, circondati da palme e alberi tropicali in fiore, potrete trascorrere una vacanza di pura armonia.

Stabilimento certificato approvato dal Ministero della Salute per accogliere gli ospiti durante la pandemia COVID-19.

Cominciate la giornata con un'abbondante colazione in terrazza, poi dimenticate i problemi quotidiani circondati da sabbia bianca, acque turchesi e palme rigogliose. L'hotel offre ai suoi ospiti la possibilità di usufruire gratuitamente del noleggio di canoe e kayak, così potrete osservare la costa anche dal mare! Non dimenticate l'attrezzatura per lo snorkeling: nelle acque cristalline dell'oceano potrete ammirare il colorato e sorprendente mondo sottomarino delle Seychelles, uno spettacolo imperdibile!

Degno di nota è anche lo stile architettonico dell'hotel, che rievoca quello coloniale, caratterizzato da numerosi ornamenti e decori. Esso, assieme alle tinte chiare dell'arredamento, emana una piacevole sensazione vacanziera, l'ideale per ricaricare le proprie energie.

Concludete la vostra rilassante e/o intensa giornata di vacanza al “Kato Noire”, il ristorante dell'hotel dove vengono serviti squisiti piatti della cucina creola (pesce al curry) e internazionale con tanto di magnifica vista sull'oceano.

8° giorno: Praislin

Praislin.jpg

Giornata a disposizione per il relax in spiaggia oppure per andare alla scoperta dell'isola.

Andate alla scoperta delle spiagge di Praslin, in particolare di Grand Anse, Anse Lazio e Anse Kerlan.

9° giorno: Praislin

Praislin.jpg

Giornata a disposizione per il relax in spiaggia oppure per andare alla scoperta dell'isola.

Un soggiorno a Praslin deve assolutamente includere anche una visita alla Vallée de Mai, un parco naturale unico al mondo dove è possibile ammirare la famosa palma Coco de Mer e innumerevoli specie di uccelli.

10° giorno: Praislin - La Digue

Praislin - La Digue.jpg

In giornata trasferimento a La Digue al Patatran Village (camera standard), con trattamento di mezza pensione (bevande escluse).


Patatran Village

Questo grazioso hotel composto da 18 villette sorge in un'area tranquilla direttamente sulla meravigliosa spiaggia di Anse Patate, nel Nord dell'isola La Digue, e offre una vista spettacolare sul mare e sul Coco Island Marine Park.

Lo stabilimento è certificato approvato dal Ministero della Salute per accogliere gli ospiti durante la pandemia COVID-19.

Le villette si trovano su un piccolo pendio e offrono così uno stupendo panorama sulle isole di Coco Island, Marianne e delle Due Sorelle. Sono dotate di un grande balcone privato, telefono IDD, aria condizionata, minibar, Wi-Fi gratuito, minibar, tv satellitare, teli mare (deposito di € 10). Non c'è la cassaforte in camera, tuttavia questa è disponibile gratuitamente per gli oggetti di valore alla reception. Lo spazioso bagno dispone di doccia e asciugacapelli.

La cucina creola del ristorante del Patatran Village è famosa in tutta l'isola. Il buffet della colazione è molto ricco ed è sempre presente una favolosa marmellata alle banane fatta in casa assolutamente imperdibile! Una volta a settimana ha luogo una serata creola con un ricco buffet, musica e folklore tipici.

La spiaggia dell'hotel è perfetta per gli amanti dello snorkeling.

L'hotel offre il servizio di noleggio biciclette e organizza escursioni per snorkeling e grigliate alle piccole e disabitate isole del Coco Island Marine Park, prenotabili direttamente in loco.

11° giorno: La Digue

La Digue.jpg

Giornata a disposizione per il relax in spiaggia oppure per andare alla scoperta dell'isola.

Potete partecipare a un'escursione per snorkeling con grigliata alle piccole e disabitate isole del Coco Island Marine Park (prenotabile direttamente in hotel).

12° giorno: La Digue

La Digue.jpg

Giornata a disposizione per il relax in spiaggia oppure per andare alla scoperta dell'isola.

Direttamente in hotel potrete trovare un noleggio biciclette, mezzo indispensabile a La Digue, che vi permetterà di raggiungere la cittadina portuale di La Passe, con i suoi ristoranti, con una pedalata di appena 5 minuti.


L'estremità nord di La Digue è ancora incontaminata, con tante piccole spiagge dalle meravigliose acque cristalline e armoniose formazioni granitiche. Anse Patate è una di queste spiagge, un luogo perfetto per fare snorkeling grazie all'enorme quantità di pesci colorati dovuta alla vicinanza con il Coco Island Marine Park.

13° giorno: La Digue - Cerf Island

La Digue - Cerf Island.jpg

In giornata trasferimento a Cerf Island al Surf Tropical Villa (Coco Villa), con trattamento di mezza pensione (bevande escluse).


Surf Tropical Villa

Le ville del Surf Tropical sorgono direttamente sulla spiaggia privata di Takamaka Beach, all'estremità nord-occidentale di Cerf Island.

Lo stabilimento è certificato approvato dal Ministero della Salute per accogliere gli ospiti durante la pandemia COVID-19.

Le 2 moderne e lussuose ville sono dotate di veranda privata attrezzata e, all'interno, di letto matrimoniale kingsize, cucina attrezzata, aria condizionata e ventilatori da soffitto, cassetta di sicurezza elettronica. Il bagno dispone di doccia, doppio lavandino e asciugacapelli. Le pulizie sono eseguite tutti i giorni (domeniche escluse), con cambio asciugamani e lenzuola ogni 3 giorni.

La spiaggia, costeggiata da palme da cocco e imponenti alberi takamaka che regalano una piacevole penombra, è riserva naturale protetta e appartiene al Saint Anne Marine Park, una laguna corallina unica e ricca di biodiversità che racchiude una dozzina di isolette private. Proprio davanti all'hotel si trova una zona bellissima per lo snorkeling, accessibile direttamente dalla spiaggia.

Per colazione e cena, potrete andare al ristorante l'Habitation, che sorge a soli 150 m camminando lungo la spiaggia. È possibile usufruire dei servizi dell'Habitation (come kayak e piscina) secondo disponibilità.

14° giorno: Cerf Island

Cerf Island.jpg

Giornata a disposizione per il relax in spiaggia oppure per andare alla scoperta dell'isola.

Utilizzando il taxi lagunare, che fa la spola più volte al giorno tra Cerf Island e Mahé, potete raggiungere la capitale Victoria e il suo colorato mercato in appena 5 minuti.

15° giorno: Cerf Island

Cerf Island.jpg

Giornata a disposizione per il relax in spiaggia oppure per andare alla scoperta dell'isola.

Cerf Island non dispone di strade asfaltate, elemento che rende unica l'esperienza a piedi nudi sulla sabbia. Infatti, ci sono solo alcuni sentieri e spesso si attraversa l'isola seguendo la spiaggia. A volte le alte maree del caldo oceano Indiano invadono parzialmente la spiaggia, in tal caso si percorrono sentieri più interni o si attraversano i diversi giardini privati, per raggiungere altre spiagge o i 2 ristoranti dell'isola. Questo vi darà la possibilità di incontrare gli amichevoli abitanti dell'isola, sempre disponibili e sorridenti. 

16° giorno: Cerf - Mahé (volo) Italia

Cerf - Mahé (volo) Italia.jpg

Trasferimento all'aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia.


LA QUOTA INCLUDE



  • voli con bagaglio in stiva
  • tasse aeroportuali (l'importo può variare fino all'emissione dei biglietti)
  • 3 pernottamenti con prima colazione a Mascate
  • 9 pernottamenti con trattamento di mezza pensione (bevande escluse) alle Seychelles
  • minitour di 3 giorni in inglese in Oman; sono inclusi: biglietti d'ingresso, supplemento carburante, tasse locali, tasse del parco nazionale, tour privato, trasporto con veicolo privato
  • visita condivisa di Mascate di mezza giornata con audioguida in italiano (biglietti d'ingresso inclusi)
  • trasferimenti privati da/per l'aeroporto a Mascate
  • trasferimenti da/per l'aeroporto e tra le isole alle Seychelles
  • assicurazione medico-bagaglio e annullamento


LA QUOTA NON INCLUDE



  • tasse di soggiorno da pagare in loco a Mascate
  • mance
  • tutto quanto non espressamente indicato in “La quota include”


Costi



Quote per persona in camera doppia da € 3600

voli + 3 pernottamenti con colazione a Mascate + 9 pernottamenti con mezza pensione alle Seychelles + trasferimenti + minitour in Oman + visita guidata di Mascate + assicurazione


Vuoi ricevere tutte le nostre offerte?
Iscriviti alla newsletter

Privacy

74 srl - P.IVA 04136790237 - [email protected]
Autorizzazione Agenzia Viaggi n. 4167 Provincia di Verona
Polizza RC Allianz Global Assistance n. 196646