Namibia

Namibia Explorer Con Estensione A Cape Town

Tour

Formula Volo + Tour

16 giorni e 13 notti

Quotazioni disponibili da Maggio 2023 fino a Marzo 2024

Africa

Namibia

a partire da 4425 €

Cell. 380 461 9335
Tel. 045 834 1329
Email [email protected]

Luca Fante

Il tuo consulente
Vedi i miei viaggi

(7 voti)

Un viaggio eccezionale, comodo e completo, adatto a chi vuole visitare la Namibia con sistemazioni di medio livello, pulite e confortevoli. Dal mare di Città del Capo al deserto del Namib, dalle montagne ai grandi parchi, questo tour scolpirà nella mente ricordi inossidabili. 


PROGRAMMA


1° giorno: Italia (volo) Cape Town

Partenza dall'Italia per Città del Capo con volo di linea. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno: Arrivo A Cape Town

Arrivo A Cape Town .jpg

Arrivo all'aeroporto di Cape Town e incontro con un corrispondente locale, che  vi assisterà nel trasferimento in hotel.

Resto della giornata a disposizione per visite individuali della città.

Pernottamento (3 notti) al Protea Hotel Breakwater Lodge (o similare).

3° giorno: Escursione Alla Penisola Del Capo

Escursione Alla Penisola Del Capo.jpg

Dopo la prima colazione partirete per un'escursione alla scoperta della penisola del Capo.

Attraversando numerosi sobborghi costieri e percorrendo la spettacolare Chapman's Peak Drive, arriverete al Capo di Buona Speranza.

Sulla via del ritorno visiterete la colonia di pinguini di Boulders Beach.

Ritorno in serata a Cape Town.

4° giorno: Escursione A Hermanus E Avvistamento Balene

Escursione A Hermanus E Avvistamento Balene.jpg

Dopo la prima colazione partirete per un'escursione dell'intera giornata ad Hermanus per osservare le balene.

Durante il percorso si visiteranno inoltre i giardini botanici Harold Porter.

Ritorno in serata a Cape Town.

5° giorno: Cape Town (volo) Windhoek

Cape Town (volo) Windhoek .jpg

Dopo la prima colazione, trasferimento all'aeroporto in tempo utile per il volo per la Namibia.

All'arrivo all'aeroporto Hosea Kutako, incontro con un corrispondente locale che vi assisterà nel trasferimento in hotel a Windhoek.

Resto della giornata a disposizione.

Pernottamento alla Klein Windhoek Guesthouse (o similare).

6° giorno: Windhoek - Namib (300 Km)

Windhoek - Namib (300 Km).jpg

Dopo la prima colazione in hotel, partirete assieme al resto del gruppo in direzione sud per raggiungere il deserto del Namib, uno dei più antichi deserti del nostro pianeta.

Questa è la porta di entrata per il Sesriem Canyon e Sossusvlei, dove vi sono le più alte dune del mondo che dominano le piane del bianco deserto.

Nel pomeriggio potrete rilassarvi in piscina o prendere parte ad attività facoltative organizzate dal lodge.

Cena e pernottamento (2 notti) presso The Elegant Desert Lodge (o similare).

7° giorno: Deserto Del Namib (280 Km)

Deserto Del Namib (280 Km).jpg

Oggi vi alzerete prima dell'alba e, dopo una breve colazione, partirete per entrare nel Namib Naukluft National Park, dove potrete ammirare le calde tinte della sabbia, che vanno dal color albicocca, all'arancione per arrivare fino al rosso. Diverse tonalità di colori, per effetto della luce sulle dune: un'occasione unica e magnifica per filmare questi momenti.

Potrete salire a piedi su una di queste magnifiche dune per ammirare il paesaggio dall'alto.

Dopo questa bellissima esperienza visiterete anche il Sesriem Canyon, un piccolo e pittoresco canyon eroso dallo Tschaub River nel corso di millenni.

Ritorno al lodge per rinfrescarvi.

Cena e pernottamento al lodge.

8° giorno: Namib - Swakopmund (280 Km)

Namib - Swakopmund (280 Km).jpg

Dopo la prima colazione partenza verso nord lungo il confine orientale del Namib Naukluft Park, passando attraverso il piccolo insediamento di Solitaire.

Raggiungendo il porto della cittadina di Walvis Bay visiterete la rinomata laguna, una delle più importanti in Africa e sito del Ramsar World Heritage, dove migliaia di fenicotteri vengono per riprodursi.

Continuerete poi lungo la costa verso la città più rinomata della Namibia, Swakopmund, mix di architettura tedesca e ritmo africano.

Cena e pernottamento (2 notti) all'hotel Hansa (o similare).

9° giorno: Swakopmund

Swakopmund.jpg

Prima colazione in hotel. Giornata libera a disposizione.

Si suggerisce di partecipare a qualche escursione facoltativa, come una gita in catamarano per avvistamento delfini e tartarughe di mare.

Oppure di scoprire la fauna e la flora del deserto, uscendo in 4×4 con una guida specializzata che vi illustrerà la sorprendente vita esistente, come il geco palmato, serpenti del deserto, scorpioni, camaleonti Namaqua.

O ancora potrete partecipare a sorvoli sul deserto in aereo.

Cena e pernottamento in hotel.

10° giorno: Swakopmund - Damaraland (360 Km)

Swakopmund - Damaraland (360 Km).jpg

Dopo la prima colazione partirete in direzione est verso le Erongo Mountain, dove parteciperete a una breve passeggiata informativa accompagnati da una guida boscimana, che vi racconterà qualcosa sulla cultura, le tradizioni e i metodi di sopravvivenza nel deserto di questo popolo.

Procedendo attraverso l'ormai abbandonata città mineraria di Uis e costeggiando la più alta catena montuosa della Namibia, il Brandberg, con un'altezza di 2573 m, arriverete nel Damaraland. Questo posto desertico e roccioso è l'habitat dell'elusivo elefante del deserto, del rinoceronte nero e di diverse antilopi.

Arrivo al lodge nel tardo pomeriggio, dove potrete riposarvi in libertà.

Cena e pernottamento al Damara Mopane Lodge (o similare).

11° giorno: Damaraland - Etosha National Park (200 Km)

Damaraland - Etosha National Park (200 Km).jpg

Colazione al lodge. Nelle ore più fresche inizierete questa giornata in compagnia di una guida locale che vi porterà a Twyfelfontein, sito Patrimonio Unesco, dove la popolazione locale ha inciso e dipinto più di 2500 figure circa 6000 anni fa.

Farete una visita del vicino museo vivente di Damara, per poi procedere fino alla foresta pietrificata, dove osserverete un fenomeno geologico del legno diventato pietra dopo millenni. In questa zona potrete osservare anche alcune Welwitschia mirabilis, la più antica pianta desertica del mondo.

Arrivo al lodge nei pressi del parco Etosha, dove potrete riposarvi a bordo piscina.

Cena e pernottamento (3 notti) all'Eldorado Lodge (o similare).

12° giorno: Etosha National Park

Etosha National Park.jpg

Colazione al lodge. Intera giornata dedicata ai safari fotografici all'interno dell'Etosha National Park.

L'Etosha ospita al suo interno 114 specie di mammiferi, 350 specie di uccelli e 21 differenti tipi di vegetazione. Potrete avvistare comunemente zebre, gazzelle, impala, gnu, orici, giraffe, oltre ai rinomatiBig Five”: leopardo, leone, elefante, rinoceronte e bufalo.

Il parco nazionale Etosha si estende su un'area pari a 22.270 kmq, caratterizzati da un'eterogeneità di vegetazione, alternanti savane erbose estese fino al limite dell'orizzonte, a fitte aree boschive.

La depressione dell'Etosha Pan dà il proprio nome a tutto il parco e consiste in una vasta area salina che ricopre circa un quarto dell'intera superficie, scintillando con riflessi argentei nelle ore più calde del giorno.

Rientro al lodge per la cena e il pernottamento.

13° giorno: Etosha National Park

Etosha National Park.jpg

Colazione al lodge. Altra giornata dedicata ai safari fotografici all'interno dell'Etosha National Park.

Rientro al lodge per la cena e il pernottamento.

14° giorno: Etosha - Windhoek (500 Km)

Etosha - Windhoek (500 Km).jpg

Dopo la prima colazione partirete in direzione di Windhoek, al centro della Namibia, gustandovi lo scenario misto tra savana e deserto.

Tempo permettendo farete una sosta al famoso mercato di Okahandja, dove potrete acquistare oggetti di artigianato locale.

Pernottamento alla Klein Windhoek Guesthouse (o similare).

15° giorno: Windhoek (volo) Italia

Dopo la prima colazione, trasferimento all'aeroporto in tempo utile per il volo di rientro. Pasti e pernottamento a bordo.

16° giorno: Arrivo In Italia

Arrivo in Italia.


APPUNTI DI VIAGGIO



In Sudafrica l'acqua è di ottima qualità e disponibile in abbondanza, e si può bere tranquillamente l'acqua del rubinetto, tranne che nelle zone rurali.

In Namibia è preferibile non bere l'acqua di rubinetto, per cui è consigliabile consumare solo acqua in bottiglie sigillate oppure bevande calde. 


La secca stagione invernale (da maggio a ottobre) è quella più piacevole per visitare la Namibia.

Se intendete visitare il Namib-Nankluft Park e l'Etosha National Park nei periodi di maggior caldo, ovvero da dicembre a marzo, si consiglia di prendere le precauzioni necessarie.

Le località di villeggiatura sono affollate durante il periodo delle vacanze scolastiche di Namibia e Sudafrica, cioè di solito da metà dicembre a metà gennaio, dalla fine di aprile ai primi di giugno, e dalla fine di agosto a metà settembre.



LA QUOTA INCLUDE



  • volo a/r con bagaglio in stiva
  • volo interno con bagaglio in stiva
  • tasse aeroportuali (l'importo può variare fino all'emissione dei biglietti)
  • 13 pernottamenti con prima colazione
  • pasti come da programma
  • minibus per tutti i trasferimenti e i safari
  • guida professionale parlante inglese
  • entrate in tutti i parchi menzionati
  • acqua minerale a disposizione sul veicolo
  • assicurazione medico-bagaglio e annullamento


LA QUOTA NON INCLUDE



  • I pasti non indicati nel programma e le bevande
  • Mance e facchinaggi
  • Escursioni facoltative
  • Tutto quello non indicate ne “la quota include”


Costi



Quota per persona in camera doppia da € 4425

voli + trasferimenti + 13 pernottamenti con colazione + pasti come da programma + tour guidato + entrate ai parchi + assicurazione


I voli considerati partono da Venezia, ma è possibile partire da altri aeroporti.


Per l'ingresso in Sudafrica per turismo non è richiesto il visto; è necessario il passaporto, con almeno due pagine consecutive libere e una validità residua di almeno 30 giorni oltre la data di rientro.

Per l'ingresso in Namibia  per turismo non è richiesto il visto; è necessario essere in possesso del passaporto, con una validità residua di almeno 6 mesi al momento dell'arrivo nel paese, e di un biglietto aereo di andata e ritorno o di proseguimento del viaggio.

Vaccinazioni obbligatorie: Nessuna, consigliata la profilassi antimalarica.




Newsletter subscription

Our monthly newsletter with a selection of the best posts

74 srl - P.IVA 04136790237 - [email protected]
Autorizzazione Agenzia Viaggi n. 4167 Provincia di Verona
Polizza RC Allianz Global Assistance n. 196646