Italia

Napoli E I Magnifici Dintorni

Città e capitali

Formula Treno + Soggiorno

7 giorni e 6 notti

Quotazioni disponibili da Aprile 2018 fino a Aprile 2019

Europa

Italia

a partire da 835 €


Cell. 339 5636029
Tel. 045 8341329
Email valentina@raccontidiviaggio.it

Valentina Caccavale

Il tuo consulente
Vedi i miei viaggi

(14 voti)


Un soggiorno per scoprire Napoli: la città e i suoi monumenti, i musei, il cibo di strada. 

E poi i dintorni, con escursioni a Pompei, al Vesuvio, alla Reggia di Caserta, a Positano e Amalfi.




PROGRAMMA


1° giorno: Arrivo A Napoli

Arrivo A Napoli.jpg

Arrivo a Napoli e trasferimento libero in hotel.


Resto della giornata a disposizione.

2° giorno: Napoli: Tour Guidato A Piedi Della Città (8 Ore)

Napoli: Tour Guidato A Piedi Della Città (8 Ore).jpg

Alle ore 8, partenza per un tour a piedi di tutta la giornata. Visiterete alcuni dei monumenti più importanti di Napoli, in particolare luoghi sacri e mistici, che rappresentano una sorta di metafora del significato simbolico di un percorso spirituale che ognuno dovrebbe provare almeno una volta nella vita. Questo tour vuole mostrarvi l’espressione dell’evoluzione umana attraverso l’arte.


La vostra mattinata inizierà con l’esplorazione del centro storico di Napoli, dove vedrete la chiesa del Gesù Nuovo in piazza San Domenico e procederete verso la cappella di San Severo. Qui potrete scegliere di entrare (facoltativo) per vedere La verità velata di Antonio Corradini, Cristo velato sotto una Sindone di Giuseppe Sanmartino e Liberazione dall’inganno di Francesco Queirolo.  


Successivamente camminerete verso la chiesa di San Gregorio armeno e piazza San Gaetano, che potrete visitare anche all’interno. 


A mezzogiorno la guida vi suggerirà un ristorante per godervi un classico pranzo napoletano con piatti a base di carne e pesce oppure vi indicherà dove assaporare un’autentica pizza tradizionale!  


Dopo la pausa pranzo, il pomeriggio si riempirà di visite turistiche al Maschio Angioino (o Castel Nuovo), piazza Emanuele di Savoia, via San Carlo e via Toledo, piazza Trieste, piazza Trento e piazza Plebiscito.

3° giorno: Tour A Pompei E Al Vesuvio (7 Ore)

Tour A Pompei E Al Vesuvio (7 Ore).jpg

Alle ore 8:40 partirete dal porto di Napoli e viaggerete in bus fino all’antica città di Pompei, sepolta dall’eruzione del Vesuvio nel 79 d.C. Il sito archeologico offre la straordinaria opportunità di scoprire la vita di tutti i giorni durante l’Impero Romano, con i suoi resti di case, negozi e postriboli.


La città venne riscoperta dall’ingegnere militare spagnolo Rocque Joaquin de Alcubierre durante gli scavi del 1748; i lavori rivelarono molti edifici ancora intatti e pitture murali cui il re di Napoli, Carlo di Borbone, si interessò molto, al fine di rafforzare il potere culturale e politico della città. 


Vi dirigerete poi fino al Vesuvio in bus e scoprirete il vulcano che seppellì Pompei, quando la montagna eruttò un milione e mezzo di tonnellate al secondo di getti di cenere e pietre alla velocità di 33 km/h, rilasciando un’energia termica 100.000 volte superiore a quella della bomba di Hiroshima!


Rientro a Napoli.

4° giorno: Escursione Alla Reggia Di Caserta (4 Ore) – Cibo Di Strada (4 Ore)

Escursione Alla Reggia Di Caserta (4 Ore) – Cibo Di Strada (4 Ore).jpg

Alle ore ore 9 partirete per la Reggia di Caserta, per visitare questo incredibile sito Patrimonio Mondiale dell’Umanità, originariamente costruito per la famiglia reale dei Borboni per competere con quelli di Madrid e Versailles.

Una volta a destinazione, visiterete la Reggia di Caserta e magari potreste anche esplorare gli ampi parchi che la circondano. La costruzione del palazzo iniziò nel 1752 e ci vollero 90 anni per completarlo. Caserta era considerata una città sicura per la famiglia reale, fuori dal raggio d’azione del Vesuvio e lontana da possibili attacchi dei pirati.  

Il palazzo venne utilizzato come base dagli Alleati durante la Seconda guerra mondiale. Più di recente, la splendida residenza è stata utilizzata come location per il film Star Wars Episodio II: l’attacco del cloni


Alle ore 18 vi avvierete per una passeggiata tra gli animati mercati di Pignasecca e Spaccanapoli, sul tragitto che conduce al centro storico. Passeggerete tra le chiese e i palazzi storici, incontrerete gli chef locali e i pizzaioli più rinomati, scoprirete le migliori pizzerie, taverne e pasticcerie, e proverete una selezione dell’autentico cibo di strada napoletano. 

Assisterete a una lezione per imparare a preparare la pizza e poi sfornerete la pizza realizzata con le vostre mani. 

Sono inclusi: guida turistica professionale; vino rosso o bianco, birra o cocktail; lezione per imparare a preparare la pizza; autentica pizza fritta napoletana.

5° giorno: Tour A Positano E Amalfi (7 Ore)

Tour A Positano E Amalfi (7 Ore).jpg

Alle ore 8:40 partirete in autobus verso la Costiera Amalfitana, dove il blu del mare, il verde della macchia mediterranea e le sfumature degli agrumi che si estendono su coltivazioni terrazzate si fondono con l’architettura tipica per creare uno degli itinerari più belli d’Italia.


La tortuosa strada si insinua in profonde gole e corre verso la spiaggia, poi si inerpica di nuovo in una sequenza di panorami mozzafiato: uno scenario estremamente unico disegnato da baie, insenature, scogliere e piccoli villaggi innestati sulla montagna. 

 

Un pittoresco intreccio di vicoli e scalinate si affaccia sul mare con tutti i suoi straordinari colori, che riflettono l’incantevole paesaggio di Amalfi, la città il cui nome benedice l’intera costa. Dominata dal maestoso duomo di Sant’Andrea, Amalfi offre innumerevoli testimonianze del suo glorioso passato di Repubblica Marinara.

 

Andrete poi a Positano, che è un vero paradiso, sviluppata verticalmente all’interno di un intricato vicolo di strade, vicoli e negozi che espongono le colorate mode Positano famose in tutto il mondo. Nel centro del paese si trova la chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta, che si presenta con la sua grande cupola, piastrellata in maiolica, che ospita alcune preziose opere come altari in marmo policromo. Di fronte all’hotel Le Sirenuse, troverete quattro piccole isole situate nella distesa del mare blu.


Rientro a Napoli.

6° giorno: Napoli: Palazzo Reale, Museo Archeologico, Napoli Sotterranea

Napoli: Palazzo Reale, Museo Archeologico, Napoli Sotterranea.jpg

Oggi vi dedicherete in autonomia all’esplorazione di Napoli.


Potrete visitare la residenza reale principale dei re Borboni, il Palazzo Reale di Napoli, con audioguida. Progettato da Domenico Fontana, uno degli architetti più illustri dell’epoca, il palazzo fu utilizzato come sede dei monarchi Borboni nella prima metà del XVIII secolo. In seguito, la sede fu trasferita nella Reggia di Caserta che, trovandosi più nell’entroterra, offriva una migliore posizione strategica in termini di difesa. 

Una volta all’interno del palazzo, troverete una splendida scalinata doppia che vi condurrà agli appartamenti reali, che oggi ospitano il museo di mobili e opere d’arte del palazzo.

Visiterete la Cappella Reale e potrete ammirare l’ampia raffigurazione della natività risalente al XVIII secolo.  

Potrete anche scoprire la vasta collezione di testi nella Biblioteca Nazionale, inclusi alcuni rotoli di papiro rinvenuti a Ercolano e i resti di una Bbibbia copta del V secolo. 

Il palazzo è situato nell’elegante piazza del Plebiscito, la piazza più grande di Napoli, che prende il nome dal voto che unificò Napoli al Regno d’Italia nel 1870. Il palazzo occupa un lato della piazza, insieme alla chiesa a cupola di San Francesco di Paolo e alla curva raffinata delle colonne doriche.  


Visiterete anche il Museo Archeologico Nazionale, scoprendo una delle più belle collezioni di oggetti dell’arte greco-romana grazie all’audioguida. Carlo III di Spagna fondò il museo a metà del XVIII secolo. L’edificio che ospita il museo era stato costruito all’epoca come caserma di cavalleria e dal 1616 al 1777 fu anche sede dell’Università di Napoli. 

Il museo ospita una vasta collezione di reperti di età greca e romana. Il fulcro proviene dalla collezione Farnese e comprende gemme cesellate e i marmi Farnesi. 

Ammirerete le collezioni più famose e quelle più recenti, come l’esposizione che racconta la storia delle monete e il famoso Gabinetto Segreto, una sezione del museo che espone reperti della vita romana a sfondo erotico. 


Durante la giornata dedicherete inoltre un’ora e mezza alla Napoli sotterranea. Con la guida, viaggerete indietro nel tempo scendendo a 40 metri sotto il livello della strada e scoprirete il sottosuolo a nido d’ape di Napoli e la sua misteriosa e inquietante storia.  

Durante il tour vedrete alcune delle cavità scavate nel IV secolo e utilizzate come cisterne per l’approvvigionamento idrico per quasi 23 secoli. L’ambiente è spazioso e illuminato, eccetto un breve tratto in cui la visita è facoltativa (verrà data una candela a ogni partecipante per illuminare il cammino). Il percorso è pianeggiante e di facile accesso. 

Osserverete i rifugi antiaerei risalenti alla Seconda guerra mondiale, il giardino e l’ipogeo di Babuk e l’acquedotto greco-romano

Visiterete anche le rovine dell’antico teatro romano di Neapolis, a cui si accede dal pianterreno di una tipica casa napoletana. L’imperatore Nerone aveva qui un camerino privato che utilizzava nelle sue esibizioni a Napoli. 

Dopodiché sarete condotto in una pizzeria distante pochi passi per degustare la vera pizza napoletana.

7° giorno: Partenza Da Napoli

Partenza Da Napoli.jpg

Tempo a disposizione per un ultimo giro a Napoli.


Trasferimento libero alla stazione e partenza per il rientro.


DESCRIZIONE STRUTTURA



ESEMPIO DI HOTEL


Culture Hotel Centro Storico**** 

(Via Monteoliveto 15) 


Il Culture Hotel sorge nel centro di Napoli, a meno di 10 minuti a piedi dal Maschio Angioino.


Le 24 camere sono dotate di aria condizionata, minibar, Wi-Fi gratuito, TV con canali digitali, telefono, cassaforte, scrivania. Il bagno in camera dispone di doccia, soffione a pioggia e set di cortesia.


A disposizione: un bar/caffetteria, il servizio in camera con orario limitato, quotidiani gratuiti nella hall, servizi di tintoria/lavaggio a secco, reception aperta 24 ore su 24.



LA QUOTA INCLUDE



  • treno Milano-Napoli e ritorno (è possibile partire da altre stazioni)
  • 6 pernottamenti con prima colazione
  • tour a piedi guidato di 8 ore a Napoli
  • tour in bus di 7 ore a Pompei e al Vesuvio con guida
  • tour di 4 ore alla Reggia di Caserta
  • passeggiata guidata di 4 ore alla scoperta del cibo di strada e lezione di pizza
  • tour guidato di 7 ore in bus in Costiera Amalfitana: Positano e Amalfi
  • ingresso al Palazzo Reale di Napoli con audioguida
  • tour guidato di 90 minuti alla Napoli sotterranea con pizza inclusa
  • ingresso al Museo Archeologico con audioguida


LA QUOTA NON INCLUDE



  • supplemento volo (chiedeteci la migliore quotazione)
  • assicurazione medico-bagaglio
  • mance
  • assicurazione annullamento (facoltativa)
  • tutto quanto non espressamente indicato in “La quota include”


Costi



Quota per persona in camera doppia da € 835

treno + 6 pernottamenti con colazione + visite ed escursioni come da programma


©2018 - 74 srl - P.IVA 04136790237 - booking@raccontidiviaggio.it