Tanzania

Safari Dell'ippopotamo In Tanzania Del Sud: Parchi Selous E Ruaha

Safari fotografici

Formula Tour guidati

7 giorni e 6 notti

Quotazioni disponibili da Marzo 2018 fino a Marzo 2019

Africa

Tanzania

a partire da 2200 €


Cell. 339 4952035
Tel. 045 8341329
Email adriana@raccontidiviaggio.it

Adriana Gandiglio

Il tuo consulente
Vedi i miei viaggi

(3 voti)


Volerete nei parchi Ruaha e Selous, dove troverete un ambiente incontaminato pieno di animali selvatici. Alternerete fotosafari in jeep con escursioni a piedi e in barca, per vedere la savana e il panorama circostante da diverse angolazioni.
Dopo il safari potete continuare la vacanza con un'estensione mare sulle isole dell'arcipelago di Zanzibar.




PROGRAMMA


1° giorno: Arrivo Al Selous Game Reserve

Arrivo Al Selous Game Reserve.jpg

Arrivo a Selous con volo interno e trasferimento al lodge o al campo tendato per il pranzo.

Nel pomeriggio fotosafari in barca sul fiume Rufiji per iniziare a scoprire la riserva e vedere i suoi animali.

Non mancherà il primo fantastico tramonto africano.

2° giorno: Selous Game Reserve

Selous Game Reserve.jpg

Giornata dedicata al fotosafari in jeep 4×4 alla scoperta del Selous Game Reserve. Accompagnati dalle guide, andrete alla ricerca di leoni, leopardi, licaoni e degli altri predatori che sono sempre le prede più ambite dai fotografi durante il safari. 

3° giorno: Selous Game Reserve

Selous Game Reserve.jpg

Anche oggi, giornata dedicata al fotosafari in jeep 4×4 alla scoperta del Selous Game Reserve.

4° giorno: Selous Game Reserve (volo) Parco Nazionale Del Ruaha

Selous Game Reserve (volo) Parco Nazionale Del Ruaha.jpg

Dopo colazione, ultimo safari sulla strada per l'aeroporto, da cui volerete al parco Nazionale del Ruaha. Atterrerete direttamente nel parco, pranzerete al lodge e proseguirete la giornata con un fotosafari pomeridiano.

5° giorno: Parco Nazionale Del Ruaha

Parco Nazionale Del Ruaha.jpg

Continua la ricerca degli animali selvatici come zebre, giraffe, elefanti, ippopotami, coccodrilli, leoni, leopardi, ghepardi ecc. con i fotosafari nel parco del Ruaha, uno dei parchi più remoti, difficilmente raggiungibile via terra, dove non incontrerete altre jeep durante il safari.

6° giorno: Parco Nazionale Del Ruaha

Parco Nazionale Del Ruaha.jpg

Anche oggi continua la ricerca degli animali selvatici con i fotosafari nel parco del Ruaha.

7° giorno: Parco Nazionale Del Ruaha (volo) Dar Es Salaam / Zanzibar

Parco Nazionale Del Ruaha (volo) Dar Es Salaam / Zanzibar.jpg

Dopo colazione ultimo fotosafari sulla strada per l'aeroporto, da cui volerete a Dar Es Salaam o una delle isole dell'arcipelago di Zanzibar per continuare la vacanza all'insegna del relax al mare.


DESCRIZIONE STRUTTURA



Sono previsti pernottamenti in lodge e campi tendati attrezzati di servizi e comfort, suddivisi in 3 categorie: Economy, Plus e Luxury.

Simili agli hotel, i lodge hanno camere solitamente in muratura, ristorante e reception, corrente elettrica durante la notte, wi-fi, giardino e piscina. Il lodge è la scelta consigliata a chi non vuole rinunciare alle comodità di un hotel, anche se si perde qualcosa del fascino del safari rispetto al campo tendato.

I campi tendati hanno tende permanenti grandi quanto una camera di hotel, ammobiliate con un vero letto, comodini, tavolino, sedie e con bagno privato (l'acqua calda per la doccia viene portata in genere “a richiesta”). C'è la corrente elettrica ma solitamente manca l'asciugacapelli. La sera si accende un falò attorno al quale gli ospiti si raccontano storie e avvistamenti ascoltando i richiami degli animali nei paraggi.

Il nostro consiglio è di scegliere un mix di lodge e campi tendati all'interno dei parchi o comunque in posizione strategica per il safari.

Per i più avventurosi, invece, c'è il campeggio con tende mobili.



APPUNTI DI VIAGGIO



I voli interni sono un mezzo rapido e comodo per spostarsi in Tanzania. Ci sono voli con aerei grandi da e per le principali città e Zanzibar, oppure voli con aerei più piccoli (tipo Cessna) soprattutto per volare e atterrare direttamente all'interno dei parchi. I dettagli relativi al bagaglio sono da verificare con la compagnia aerea.

Per affrontare le strade sterrate del safari, utilizzerete una jeep 4×4, Land Rover o Toyota Land Cruiser, con tetto apribile, frigo, binocolo, caricabatterie, chilometraggio illimitato e guida professionale.

Per i trasferimenti e gli spostamenti in città vengono occasionalmente utilizzati minibus o simili.



LA QUOTA INCLUDE



  • voli interni
  • 6 pernottamenti
  • trattamento di pensione completa
  • safari con guida
  • acqua durante i safari
  • entrata ai parchi
  • assistenza flying doctor


LA QUOTA NON INCLUDE



  • il volo internazionale
  • visto
  • assicurazione annulamento e sanitaria
  • mance 20 dollari al giornoaa jeep


Costi



Safari parchi del Sud

da euro 2.200 a persona

8 gg 7 notti
guida e pensione completa acqua durante i safari
volo interno
entrate ai parchi


AREA RISERVATA

Privacy Policy
Cookie Policy

©2018 - 74 srl - P.IVA 04136790237 - booking@raccontidiviaggio.it