Scozia

Scozia Essenziale

Self Drive

Formula Volo + Soggiorno + Noleggio auto

6 giorni e 5 notti

Quotazioni disponibili da Dicembre 2017 fino a Dicembre 2018

Europa

Scozia

a partire da 500 €


Cell. 339 5636029
Tel. 045 8341329
Email valentina@raccontidiviaggio.it

Valentina Caccavale

Il tuo consulente
Vedi i miei viaggi

(13 voti)


Un tour in auto per chi ha poco tempo ma vuole comunque calarsi nell'atmosfera della Scozia e scoprire alcune bellezze naturalistiche e attrazioni di questo paese.




PROGRAMMA


1° giorno: Italia - Edimburgo

Italia - Edimburgo.jpg

Partenza dall'Italia. Arrivo all'aeroporto di Edimburgo e ritiro dell'auto in loco.

Resto della giornata dedicato alla visita di Edimburgo. Da non perdere il castello, che domina la città; all'interno si possono visitare gli appartamenti del re Stuart e ammirare la pietra del Destino e i gioielli della Corona, i più antichi d'Europa.

Pernottamento a Edimburgo all'hotel Frederick House**** (o similare) .

2° giorno: Edimburgo - Glamis - Aberdeen (210 Km)

Edimburgo - Glamis - Aberdeen (210 Km).jpg

Partenza verso nord. Prima tappa Glamis, un paesino nella regione di Angus. Si consiglia di visitare il castello, che fu la residenza della regina Elizabeth Bowes-Lyon, madre dell'attuale regina Elisabetta II.

Ripartite verso nord fino al castello di Dunnottar (dove è stato girato il film Macbeth di Zeffirelli), arroccato sulla cima di un picco di roccia sul mare del Nord.

Proseguite per Aberdeen. Visita della città. Da non perdere il villaggio di pescatori, costruito all'inizio del XIX secolo vicino al molo.

Pernottamento ad Aberdeen all'hotel Hilton Aberdeen Treetops**** (o similare).

3° giorno: Aberdeen - Inverness - Loch Ness - Fort Augustus (250 Km)

Aberdeen - Inverness - Loch Ness - Fort Augustus (250 Km).jpg

Partenza per Crathes, in cui visitare il tipico castello, dove sono ben conservati alcuni soffitti dipinti e ritratti di famiglia, e i suoi splendidi giardini.

Guidate attraverso la regione dello Speyside, famosa per la produzione del whisky.

Proseguite fino a Elgin, dove si trovano le rovine della cattedrale nota come “la lanterna del Nord”, che fu quasi del tutto distrutta alla fine del XIV secolo da un incendio appiccato da Alexander Stewart, “il Lupo di Badenoch”.

Raggiungete Inverness e, dopo una breve visita, proseguite per il lago di Loch Ness, che si estende per 37 km. Per godere di una bella veduta sul lago, potete andare al castello di Urquhart.

Visitate infine la graziosa cittadina di Fort Augustus.

Pernottamento a Fort Augustus al Caledonian Cottage*** (o similare).


4° giorno: Fort Augustus - Glencoe - Inveraray - Glasgow (275 Km)

Fort Augustus - Glencoe - Inveraray - Glasgow (275 Km).jpg

Guidate attraverso i magnifici paesaggi della vallata di Glencoe fino a Inveraray, una cittadina in stile georgiano del XVIII secolo, dove sorge anche un castello.

Proseguite fino a Glasgow e visitate questa bella città: la grande piazza George Square; la Cattedrale; la Burrell Collection, che spazia dalle ceramiche cinesi ai tappeti, ai papiri, alle terrecotte etrusche, alle sculture greche; il futuristico Science Centre, con oltre 300 attrazioni interattive per adulti e bambini; il faro (Lighthouse); il Kelvingrove Museum, con lo spettacolare “Cristo di San Giovanni alla Croce” di Salvador Dalí.

Pernottamento a Glasgow al The Argyll Hotel*** (o similare).

5° giorno: Glasgow - Edimburgo

Glasgow - Edimburgo.jpg

Trasferimento a Edimburgo e visita della città.

Pernottamento a Edimburgo all'hotel Twenty*** (o similare). 

6° giorno: Edimburgo - Italia

Riconsegna dell'auto in aeroporto e volo di rientro in Italia.


APPUNTI DI VIAGGIO



Se volete provare la cucina britannica, Glasgow è il posto giusto: tutti i piatti sono a base di prodotti locali (salmone, trota, ostriche, aragoste, frutti di mare, funghi, Aberdeen Angus).

Se cercate la tradizione, assaggiate lo haggis, il piatto nazionale scozzese: si tratta di un insaccato a base di interiora di pecora, macinate con cipolla, grasso di rognone, farina d'avena, sale, spezie e brodo; viene servito con neeps and tatties (rape e patate).

A colazione potete mangiare il porridge (zuppa di avena e panna) e a pranzo o cena gustare il pudding (sanguinaccio di maiale) e le pies (tortine di manzo e pane biscottato).

A pranzo si beve birra artigianale o industriale (Tennent's, Gordon e altre meno note in Italia) e, in alcuni casi, anche whisky.

Un dolce raccapricciante che si è diffuso a Glasgow e che potrete assaggiare è la barretta di cioccolato Mars, impanata e fritta.



LA QUOTA INCLUDE



  • volo a/r low-cost (con solo bagaglio a mano)
  • tasse aeroportuali (l'importo può variare fino al momento dell'emissione dei biglietti)
  • noleggio auto Fiat 500 (o similare) con chilometraggio illimitato
  • 5 pernottamenti con prima colazione
  • assicurazione medico-bagaglio


LA QUOTA NON INCLUDE



  • assicurazione annullamento (facoltativa)
  • tutto quanto non espressamente indicato in “La quota include”


Costi



Quote per persona in camera doppia da € 500

volo a/r + noleggio auto + 5 pernottamenti con prima colazione + assicurazione

————————————————–

L'itinerario è totalmente personalizzabile.


Se vi interessa un tour più lungo e completo della Scozia, contattateci.


AREA RISERVATA

Privacy Policy
Cookie Policy

©2018 - 74 srl - P.IVA 04136790237 - booking@raccontidiviaggio.it