Italia

Trieste E Dintorni

Città e capitali

Formula Solo Soggiorno

3 giorni e 2 notti

Quotazioni disponibili da Giugno 2019 fino a Dicembre 2020

Europa

Italia

a partire da 150 €

Cell. 340 7439563
Tel. 045 8341329
Email [email protected]

Laura Antoniolli

Il tuo consulente
Vedi i miei viaggi

(1 voto)

Tre giorni sono sufficienti per curiosare tra i grandi viali di Trieste e nella sua storia: basta scegliere un albergo nella posizione giusta e divagare a piedi, ricorrendo all'auto per sbirciare nei dintorni


PROGRAMMA


1° giorno: La Trieste Più Nota

La Trieste Più Nota.jpg

Dopo la sistemazione in albergo è tempo di mettersi per strada.


Incontrerete subito il Borgo Taresiano, con il Canal Grande, il Ponte Rosso e la cupola della chiesa di S. Antonio Taumaturgo sullo sfondo. Non siate timidi e avvicinatevi alla cupola, ma solo per svoltare quasi all'ultimo all'interno del tempio serbo-ortodosso che si trova alla sua destra, conosciuto come San Spiridione


In pochi minuti potrete raggiungere piazza Unità d'Italia e il Molo Audace, simboli della città che meritano una visita in orari diversi della giornata, in particolare se viaggiate in tarda primavera. Superata la piazza, incontrerete i vicoli della città vecchia e la statua di Italo Svevo: siete in via Cavana e percorrete poi via Torino, dove si concentrano i locali della movida triestina.  


Sbucati sulle rive (i lunghi viali che costeggiano il mare) potete procedere oltre e decidere se spostarvi verso la Risiera di San Sabba o di restare fronte mare e raggiungere il piccolo Faro della Lanterna. La Risiera è un tuffo nella storia cupa del nazi-fascismo, che viene raccontata da comode audioguide o si può leggere nella sala-museo della struttura. Per la visita al faro della Lanterna, invece, è sufficiente raggiungere il bar nascosto al primo piano della struttura e chiedere le chiavi che aprono la spirale di scale che conduce alla cima.

2° giorno: Trieste Dall'alto E Il Mare

Trieste Dall'alto E Il Mare.jpg

Seguendo il percorso ormai noto in direzione di piazza Unità d'Italia, date le spalle al mare quando incrociate Corso Italia e percorretelo fino a piazza Goldoni: la scala dei Giganti apparirà alla vostra destra e vi condurrà fino al castello di San Giusto, fortezza recentemente restaurata e adibita a museo civico. Il percorso lungo le mura di cinta offre una delle più belle viste panoramiche sulla città e sul golfo di Trieste (meteo permettendo).


Il castello ospita l'Alinari Image Museum che prende il nome dalla “Fratelli Alinari”, la più antica azienda al mondo nel campo della fotografia e della comunicazione per immagini (fondata a Firenze nel 1852). Ideale per gli appassionati di immagine digitale, offre percorsi interattivi e ospita mostre fotografiche. 


Nel pomeriggio potete cambiare aria e prendere l'auto per raggiungere il castello di Miramare e il faro della Vittoria. Fermatevi prima al faro: al momento dell'apertura pomeridiana è prevista una visita guidata gratuita, della durata di 30 minuti, per un massimo di 15 persone. La visita del castello è piacevole, la storia che custodisce è curiosa, ma non potete rinunciare a una passeggiata nei giardini.

3° giorno: Storia E Geologia

Storia E Geologia.jpg

La domenica mattina la sinagoga di Trieste è visitabile a orari fissi (10, 11 e 12). Non è necessaria la prenotazione, basta presentarsi all'ingresso circa 5 minuti prima dell'orario scelto. La visita dura più o meno 45 minuti e non tanto perché la sinagoga sia gigantesca (per quanto lo appaia dall'esterno), quanto perché la guida vi introduce in modo piacevole nella storia della comunità ebraica di Triente e fornisce spiegazioni semplici della sua ritualità e simbologia.


Se avete scelto di poltrire un poco e uscite dalla sinagoga all'ora di pranzo, in 5 minuti a piedi potete raggiungere una trattoria storica, il Vecio Buffet Marascutti. Chiedete a Daniela, la proprietaria, se ha preparato lo strudel di noci… 


Dopo il check-out dall'albergo, prendete l'auto in direzione della foiba di Basovizza. Non è una foiba (grotta carsica) in senso stretto, ma è divenuta il simbolo dei luoghi di esecuzione sommaria che ebbero luogo nel 1945 da parte dei partigiani comunisti di Tito. La foiba è un monumento all'aperto, quindi senza limiti orari, ma potrebbe interessarvi una visita al centro di documentazione (aperto da marzo a giugno).  


Ultima tappa, la Grotta Gigante con i suoi 500 scalini di discesa e 500 scalini di risalita. Servono calzature comodo e una felpa per essere a proprio agio a una temperatura di 11 °C. L'accesso è consentito solo con guida, soluzione ideale per scoprire tutte le sfaccettature della dimensione sotterranea.


DESCRIZIONE STRUTTURA



Quotazione per camera doppia con colazione presso NH Trieste****, che offre le garanzie di una catena conosciuta, la comodità della posizione e quella del parcheggio privato (a pagamento).


L'hotel dista 400 metri da piazza Unità d'Italia, il balcone d'Europa affacciato sull'Adriatico. 

Le stanze sono climatizzate, provviste di connessione Wi-Fi gratuita, minibar e TV con canali satellitari e pay per view. Dai piani superiori si gode della vista sulla città o sul mare. 



APPUNTI DI VIAGGIO



Trieste è una città rilassante e curiosa. Si può scegliere di passeggiare senza meta tra i grandi viali che circondano piazza Unità d'Italia e che profumano d'Austria, oppure dedicarsi a un percorso con tappe ben definite. Il grande vantaggio è che la città non è grande e si può pensare di scorrazzare principalmente a piedi.


L'auto è consigliata per qualche sosta decentrata: castello di Miramare, faro della Vittoria, foiba di Basovizza e Grotta Gigante. 


Non fatevi mancare un assaggio della cucina triestina, che sia una fetta di putizza accompagnata da una tazza di caffè nero (così si chiama l'espresso in tazzina) in uno dei bar storici o una grande abbuffata a base di gnocchi di pane con goulash in un'antica trattoria.



LA QUOTA INCLUDE



  • 2 pernottamenti con prima colazione


LA QUOTA NON INCLUDE



  • parcheggio privato (€ 20 al giorno)
  • escursioni e attività opzionali
  • tutto quanto non espressamente indicato in “La quota include”


Costi



Quota per persona in camera doppia da € 150

2 pernottamenti con colazione 


Possibilità di prolungare il soggiorno.


Vuoi ricevere tutte le nostre offerte?
Iscriviti alla newsletter

Privacy

74 srl - P.IVA 04136790237 - [email protected]