Scozia

Un Salto In Scozia: Paesaggi Indimenticabili

Self Drive

Formula Volo + Soggiorno + Noleggio auto

5 giorni e 4 notti

Quotazioni disponibili da Maggio 2019 fino a Luglio 2020

Europa

Scozia

a partire da 600 €

Cell. 339 5636029
Tel. 045 8341329
Email [email protected]

Valentina Caccavale

Il tuo consulente
Vedi i miei viaggi

(28 voti)

Un viaggetto in Scozia, immersi nella natura, per riempirsi gli occhi con i paesaggi delle Highlands e dell'isola di Skye


PROGRAMMA


1° giorno: Italia (volo) Edimburgo

Italia (volo) Edimburgo.jpg

Partenza con volo per Edimburgo. All'arrivo, ritiro dell'auto a noleggio e trasferimento in hotel.


Resto della giornata a disposizione per visitare visitare Edimburgo, una città assolutamente splendida, ricca di storia, di fascino e con un'atmosfera unica in Europa.  


Quando arriverete in centro, il colpo d'occhio vi lascerà senza fiato: potrete infatti ammirare il castello e la Old Town, con le sue stradine vertiginose e gli stretti vicoli medievali abbarbicati su un costone di roccia, frutto di una serie di vulcani spenti, che si affacciano sulla New Town, la parte settecentesca della città con le case georgiane, i giardini ben curati e un'organizzazione razionale delle strade e delle piazze.  


Pernottamento a Edimburgo alla Sherwood Guest House*** (o similare).

2° giorno: Edimburgo - Culross - Stirling - Doune - Fort William - Loch Garry - Eilean Donan - Kyleakin/skye (345 Km / 5h 30min)

Edimburgo - Culross - Stirling - Doune - Fort William - Loch Garry - Eilean Donan - Kyleakin/skye (345 Km / 5h 30min).jpg

Prima colazione presso la guest house. Partenza verso Queensferry, dove attravererete il Forth Road Bridge, da cui si vede anche il ponte ferroviario, opera di ingegneria.


Poco dopo arriverete a Culross, esempio meglio preservato di villaggio scozzese del XVII secolo. 


Fate una sosta a Stirling, per vedere la Old Town che circonda il castello, con la cinta muraria meglio conservata di tutta la Scozia. 


Passate poi da Doune, dominata da uno dei castelli medievali meglio conservati di tutta la Scozia, utilizzato nella serie Game of Thrones


Se avete voglia di guidare un po' di più, potete deviare verso il Loch Lomond, allungando di una cinquantina di km (390 km / 6h 10min).


Procedete e inoltratevi nella regione delle Highlands Occidentali, attraversate la valle di Glen Coe, il glen (profonda e lunga valle a forma di U) più famoso e uno dei più belli della Scozia. Il versante meridionale è dominato dai tre contrafforti chiamati Three Sisters


Attraversate il villaggio di Glencoe e poi Fort William, da dove si può ammirare il ghiacciaio Ben Nevis


Vedrete il bel lago Loch Garry, immerso in una natura meravigliosa.


Prossima tappa al castello di Eilean Donan, la fortezza più scenografica delle Highlands.


Arriverete infine sull'isola di Skye, un luogo davvero magico. È la più grande delle isole Ebridi Interne e vanta alcuni dei paesaggi più incredibili della Scozia. 


Pernottamento (2 notti) sull'isola di Skye al Kings Arms Hotel** (o similare).

3° giorno: Isola Di Skye (300 Km / 6h)

Isola Di Skye (300 Km / 6h).jpg

Prima colazione in hotel. Partenza la mattina per esplorare l'isola di Skye.


Passerete per lo Sligachan Old Bridge, con il ponte in pietra e le cime dei Cuillin sullo sfondo. 


Arriverete alla graziosa Portree, con le tipiche casette color pastello al porto e graziosi negozietti. 


Proseguite poi per la penisola di Trotternish per vedere l'Old Man of Storr, il dito alzato di un gigante che, secondo la leggenda, è seppellito qui sotto.


Tappa successiva alle scogliere di Kilt Rock, la cui forma frastagliata a picco sul mare sembra riprodurre le pieghe di un kilt, il tipico gonnellino scozzese. Impressionante Loch Mealt, poco lontano, una cascata che dalle scogliere si tuffa direttamente in mare. 


Proseguite poi per Quiraing, una scarpata basaltica che si raggiunge camminando 30 minuti. 


Tornate quindi indietro sull'altra costa. Passerete per il luogo dove vivono le fate, Fairy Glen, una concentrazione di dolci collinette dalla forma perfetta e completamente ricoperte di erba. 


Fate una sosta alle due Coral Beaches, spiagge di sabbia bianca circondate da una vallata verde e lambite dal mare in cui nuotano alcune foche


Da vedere il Dunvegan Castle, castello in cui sono ambientate molte storie e leggende, inserito in un contesto naturale indimenticabile. 


Raggiungete quindi le scogliere di Waterstein Head e scendete a piedi fino al faro di Neist Point, situato su un promontorio a picco sul mare. 


Andate quindi alle Fairy Pools (“piscine delle fate”), una serie di laghetti e cascate nel mezzo dell'isola di Skye con le vette dei monti Cuillin da sfondo.  


Rientro in hotel per il pernottamento.

4° giorno: Kyleakin - Fort Augustus - Inverness - Pitlochry - Forth Bridge - Livingston (400 Km / 5h 25min)

Kyleakin - Fort Augustus - Inverness - Pitlochry - Forth Bridge - Livingston (400 Km / 5h 25min).jpg

Prima colazione in hotel. Lasciate l'isola di Skye e andate a Fort Augustus, paesino attraversato dal Caledonian Canal con la “scala” formata da 5 chiuse, situato sulle rive del Loch Ness, l'enorme lago famoso per la presenza del “mostro” Nessie. Se volete, potete fare una navigazione sul lago.


Proseguite verso nord, attraverso il Great Glen. A un certo punto, sulla sponda opposta del lago, si vede l'Urquhart Castle


Arrivate fino a Inverness, dove potete fare una sosta per una breve visita e una passeggiata lungo il fiume fino alle Ness Islands. 


Raggiungete poi Pitlochry, nel Perthshire, situata nel meraviglioso scenario delle Highlands e con un bel lungofiume dove è possibile avvistare i salmoni che nuotano oltre la scala di risalita della chiusa. 


Attraverserete il Forth Bridge e arriverete a Edimburgo. 


Pernottamento a Livingston al Whitecroft Bed and Breakfast**** (o similare).

5° giorno: Edimburgo (volo) Italia

Trasferimento all'aeroporto e riconsegna dell'auto in tempo utile per il volo di rientro in Italia.


LA QUOTA INCLUDE



  • volo a/r con solo bagaglio a mano
  • 4 pernottamenti con prima colazione
  • noleggio Hyundai i10 (o similare) con chilometraggio illimitato
  • assicurazione medico-bagaglio


LA QUOTA NON INCLUDE



  • carburante, pedaggi, parcheggi
  • tasse di soggiorno da pagare in loco
  • tutto quanto non espressamente indicato in “La quota include”


Costi



Quota per persona in camera doppia da € 600

volo a/r + 4 pernottamenti con colazione + noleggio auto + assicurazione


Il volo considerato è da Milano, ma è possibile partire da altri aeroporti.


Vuoi ricevere tutte le nostre offerte?
Iscriviti alla newsletter

Privacy

74 srl - P.IVA 04136790237 - [email protected]