Spagna

Viaggio Self-drive Dall'italia A Barcellona

Self Drive

Formula Solo Soggiorno

10 giorni e 9 notti

Quotazioni disponibili da Maggio 2019 fino a Maggio 2020

Europa

Spagna

a partire da 540 €

Cell. 339 5636029
Tel. 045 8341329
Email [email protected]

Valentina Caccavale

Il tuo consulente
Vedi i miei viaggi

(37 voti)

Viaggio on the road attraverso la Francia e poi la Spagna, fino a Barcellona, con qualche sosta al mare per un bagno. 


Pensato con partenza da Torino, dove potete arrivare con la vostra auto oppure noleggiarne una, magari aggiungendo un paio di notti a Torino, per visitare questa elegante città.


PROGRAMMA


1° giorno: Italia - Colle Del Moncenisio - Avignone (da Torino 500 Km / 5h 40min)

Italia - Colle Del Moncenisio - Avignone (da Torino 500 Km / 5h 40min).jpg

Partenza verso il colle del Moncenisio.

Se arrivate in cima a ora di pranzo, scegliete uno dei locali con vista sul lago e assaggiate la tartiflette, a base di patate, formaggio reblochon e lardons (pancetta a tocchetti). 


La vostra destinazione è Avignone, in Provenza, che merita una visita. Da non perdere il palazzo dei Papi, il ponte sospeso sul Rodano, dichiarato Patrimonio dell'umanità dall'Unesco, la Place de l'Horloge, con la giostra di cavalli in vecchio stile e l'orologio in cima al Municipio. 


Pernottamento ad Avignone all'hotel Danieli*** (o similare).

2° giorno: Avignone - Roses (330 Km / 3h 45min)

Avignone - Roses (330 Km / 3h 45min).jpg

Partite per Roses (Costa Brava, Catalogna), famosa per la bella baia, le spiagge lunghissime e le calette incantevoli.

La Ciutadella fortificata ospita inoltre i resti dell'insediamento greco e quelli della città romana. 


Lungo il tragitto potete fare una sosta a Figueres per visitare il Museo di Dalí


Pernottamento (2 notti) a Roses all'hotel Risech** (o similare).

3° giorno: Roses

Roses.jpg

Giornata da dedicare al mare. Le spiagge in città sono grandi e attrezzate, ma nei dintorni di Roses si trovano alcune delle spiagge più belle e meno affollate della Costa Brava.


Allontanandosi dall'abitato, l'ampia spiaggia si estende fino a Sant Martí de Empúries, dove c'è un'altra bella spiaggia.

Da qui potete prendere una passerella marittima con vista sulle rovine romane, che vi porterà fino al villaggio di pescatori L'Escala, dove troverete ottimi ristoranti di pesce. 


In alternativa potete andare a vedere il parco naturale di Cap de Creus, caratterizzato da rocce scolpite dal vento, vegetazione bassa e profumata, acqua limpidissima nella calette. 


Per fare un'escursione a piedi o in mountain bike, potete andare alla riserva naturale Aguamolls, che si estende dalla costa ai Pirenei. 


Se invece preferite, non lontano c'è il parco acquatico di divertimenti Aqua Brava, con giochi d'acqua e scivoli ripidissimi, tunnel al buio, onde artificiali.

4° giorno: Roses - Pals - Palamós (80 Km / 1h 35min)

Roses - Pals - Palamós (80 Km / 1h 35min).jpg

Raggiungete Pals, che vanta un centro storico medievale in cima a un colle, dove dal belvedere Pedró si gode di una vista spettacolare che spazia fino alle isolette Medes, e una spiaggia incastonata lungo la Costa Brava.


Proseguite per il villaggio di pescatori Palamós, con le sue baie sabbiose incastonate tra gli scogli, e godetevi il resto della giornata di relax al mare


Pernottamento a Palamós all'aparthotel Ona Palamós**** (o similare).

5° giorno: Palamós - Tossa De Mar (50 Km / 40min)

Palamós - Tossa De Mar (50 Km / 40min).jpg

Trasferitevi nella non lontana cittadina Tossa de Mar, definita “il paradiso blu” dal pittore Marc Chagall. Troverete piccole spiagge meravigliose e acqua cristallina (mare insignito di Bandiera Blu).


La più grande è la spiaggia di sassolini, Platja Gran, che si trova in città ed è molto affollata. 


Vicina si trova Platja del Reig, di sabbia, molto più intima, che si congiunge alla baia di Mar Menuda, ricca di bar e ristoranti, e alla pittoresca spiaggetta Es Codalor


In serata godetevi l'antico borgo medievale (Villa Vella) sul promontorio di Cap de Tossa, a strapiombo sul mare, all'interno delle mura fortificate. 


Pernottamento a Tossa de Mar all'hotel Urh Tossa de Mar*** (o similare).

6° giorno: Tossa De Mar - Barcellona (90 Km / 1h 35min): Barrío Gotico, Rambla, Barceloneta

Tossa De Mar - Barcellona (90 Km / 1h 35min): Barrío Gotico, Rambla, Barceloneta.jpg

Trasferimento a Barcellona e prima visita della città.


Godetevi una passeggiata in una delle vie più famose al mondo: la vivace Rambla. Vedrete artisti di strada, bar, musei, peep&show e molto altro. 


Camminate poi per le vie del Barrío Gotico, ammirando le chiese e magari bevendo qualcosa al Bar Jardì (carrer Portaferrissa 17). 


Proseguite lungo il Port Vell (Porto Vecchio), passando davanti alla statua di Colombo, al granchio gigante e a centinaia di barchette ormeggiate in fila. 


In circa 30 minuti raggiungerete lo storico quartiere della Barceloneta, un tempo abitato solo da marinai. Non passeggiate solo nelle zone trafficate, ma scoprite le viuzze interne. 


Pernottamento (2 notti) a Barcellona all'hotel Amrey Sant Pau** (o similare).

7° giorno: Barcellona Sulle Tracce Di Gaudí

Barcellona Sulle Tracce Di Gaudí.jpg

Giornata dedicata alla visita di Barcellona.


Potete organizzare il vostro tour sulle tracce di Gaudí, che è il simbolo di Barcellona, spostandovi in metropolitana. 


Cominciate dalla Sagrada Família, basilica iniziata nel 1882 da Gaudí, che però morì prima di portarla a termine. 


Se avete voglia di fare uno spuntino, fermatevi all'Enrique Tomas (carrer Marina 261) e assaggiate il tipico prosciutto crudo jamón ibérico


Proseguite con la surreale Casa Batlló, l'opera più emblematica di Gaudí. Potrete ammirarne le linee sinuose, le decorazioni in vetro e maioliche e i colori camminando sul Passeig de Grácia. 


Andate poi a Casa Milá, detta anche “La Pedrera” perché la fonte di ispirazione furono alcune scogliere vicine a Barcellona. La grande facciata scolpita a forma di onda ha ben 33 balconi di pietre. 


Nel pomeriggio potete rilassarvi in un prato del Parc Güell, da dove potrete ammirare Barcellona dall'alto. All'interno potete visitare la zona monumentale, con la scalinata della lucertola affiancata da terrazze a forma di grotta, il tempio Dorico con 88 colonne e il simbolo del parco, il Banc de Trencadis, una lunghissima panchina rivestita di ceramica.

8° giorno: Barcellona - Carcassonne - Béziers (395 Km / 4h 15min)

Barcellona - Carcassonne - Béziers (395 Km / 4h 15min).jpg

La mattina partite per la Francia e andate a Carcassonne, la più grande città fortificata d'Europa, dichiarata Patrimonio Unesco. Esplorate la città medievale all'interno delle mura, con ben 53 torri.


Raggiungete Béziers e godetevi la serata nella caratteristica cittadina. 


Pernottamento a Béziers allo Zenitude Hôtel-Résidences Béziers Centre*** (o similare).

9° giorno: Béziers - Saintes-maries-de-la-mer - Saint-gilles (165 Km / 2h)

Béziers - Saintes-maries-de-la-mer - Saint-gilles (165 Km / 2h).jpg

Nel vostro viaggio di rientro in Italia fate ancora una sosta a Saintes-Maries-de-la-Mer, in Camargue. È un villaggio dal fascino incredibile, con un piccolo reticolo di case bianche che si sviluppa a una bella chiesa romanica, lunghe e immense spiagge di sabbia lambite dal mare spazzato dal vento, pittoreschi gitani che si aggirano nelle piazzette con la chitarra, cartomanti che leggono la mano, graziosi ristorantini.


Potete godervi un'ultima giornata al mare, oppure partire per una passeggiata a cavallo da uno nei tanti maneggi. 


Pernottamento a Saint-Gilles, a pochi chilometri da Saintes-Maries-de-la-Mer, al Domaine de la Fosse (o similare).

10° giorno: Saint-gilles - Italia (a Torino 510 Km / 5h 15min)

Saint-gilles - Italia (a Torino 510 Km / 5h 15min).jpg

Tappa di rientro in Italia, percorrendo la strada che passa da Digne-les-Bains e da Sestriere.


Lungo il tragitto potete fare una sosta a Aix-en-Provence, per una passeggiata lungo Cours Mirabeau e nella Città Vecchia.


LA QUOTA INCLUDE



  • 9 pernottamenti con prima colazione


LA QUOTA NON INCLUDE



  • trasferimenti, carburante, pedaggi, parcheggi
  • eventuali tasse di soggiorno da pagare in loco
  • tutto quanto non espressamente indicato in “La quota include”


Costi



Quota per persona in camera doppia da € 540

9 pernottamenti con colazione.


L'itinerario è pensato da Torino. Se partite dal Nord Italia, potete utilizzare la vostra auto, altrimenti potrete raggiungere Torino in treno o in aereo e noleggiare l'auto, magari aggiungendo un paio di notti a Torino, per visitare anche questa magnifica città.

Chiedeteci, possiamo personalizzare il viaggio a vostro piacimento.


Vuoi ricevere tutte le nostre offerte?
Iscriviti alla newsletter

Privacy

74 srl - P.IVA 04136790237 - [email protected]
Autorizzazione Agenzia Viaggi n. 4167 Provincia di Verona
Polizza RC Allianz Global Assistance n. 196646