Africa

Safari Di Gruppo In Tanzania A Capodanno

Safari fotografici

Formula Tour guidati

8 giorni e 7 notti

Quotazioni disponibili da Dicembre 2019 fino a Gennaio 2020

Africa

2450 €

Cell. 339 4952035
Tel. 045 8341329
Email [email protected]

Adriana Gandiglio

Il tuo consulente
Vedi i miei viaggi

(5 voti)

Safari alla scoperta dei parchi Tarangire, Manyara, lago Eyasi, Serengeti e Ngorongoro, i parchi più belli di tutta l’Africa. 

Ti aspettiamo per organizzare il tuo viaggio e renderlo un’esperienza indimenticabile.  

PROGRAMMA

1° giorno: Arrivo In Tanzania - Arusha (circa 1 Ora)

Arrivo In Tanzania - Arusha (circa 1 Ora).jpgArrivo all’aeroporto del Kilimanjaro e incontro con la guida, che sarà lì ad attendervi per accompagnarvi al lodge.


Se avrete tempo, voglia ed energie, potrete fare un giro per la città per iniziare a scoprire la Tanzania.

In alternativa relax al lodge.

2° giorno: Arusha - Tarangire (circa 2 Ore)

Arusha - Tarangire (circa 2 Ore).jpgDopo colazione, partenza per il parco del Tarangire per un fotosafari, per l’avvistamento della fauna selvatica con pranzo picnic.


Il parco del Tarangire prende il nome dal fiume Tarangire che lo divide in due metà e rappresenta l’unica sorgente d’acqua per gli animali durante la stagione secca.

Il parco è famoso per i branchi di elefanti e gli enormi alberi baobab, ma c’è molto altro da vedere e da esplorare.

3° giorno: Tarangire - Manyara (circa 1 Ora)

 Tarangire - Manyara (circa 1 Ora).jpgPrima di colazione, verso le 7 del mattino camminata naturalistica con guida locale nella Conservation Area del parco Tarangire.


Dopo la colazione, partenza per il parco del lago Manyara per un fotosafari, per l’avvistamento della fauna selvatica con pranzo picnic.


Il parco del lago Manyara è uno dei parchi con la più alta biodiversità della Tanzania: in soli 330 kmq troviamo 5 differenti ecosistemi.

Il parco è famoso per gli schivi leoni arboricoli e la numerosissima colonia di babbuini che popola la foresta.

4° giorno: Manyara - Lago Eyasi - Karatu

Manyara - Lago Eyasi - Karatu.jpgColazione la mattina presto e trasferimento al lago Eyasi per incontrare gli Hadzabe e seguirli nella battuta di caccia.


Poi visiterete i Datoga, specializzati nella lavorazione del ferro.


Se possibile, scenderete anche al lago Eyasi e visiterete le coltivazioni locali, sempre accompagnati da una guida locale.


Trasferimento a Karatu e visita del villaggio.


NB Il terreno in prossimità del lago è fangoso, quindi le scarpe si sporcheranno di fango (una volta secco si toglie facilmente).

5° giorno: Karatu - Ngorongoro - Serengeti (circa 3 Ore)

Karatu - Ngorongoro - Serengeti (circa 3 Ore).jpgDopo la colazione, lascerete il villaggio di Karatu e subito entrerete nel Ngorongoro Conservation Area.


Proseguirete attraversando gli altipiani del Ngorongoro fino all’ingresso del parco del Serengeti, dove inzierete il vero e proprio fotosafari di questi giorni.


Il parco del Serengeti è il parco più bello di tutta l’Africa, una pianura sconfinata che potrete ammirare dal punto panoramico a Naabi Gate.

La grande migrazione si muove nel parco alla ricerca di pascoli freschi attraversando i fiumi infestati dai coccodrilli. Questo è il miglior parco per avvistare felini e predatori in generale.

6° giorno: Central Serengeti

Central Serengeti.jpgIntera giornata di fotosafari nel Serengeti.

7° giorno: Serengeti - Ngorongoro

Serengeti - Ngorongoro.jpgDopo colazione partenza per il Ngorongoro Conservation Area per un fotosafari per l’avvistamento della fauna selvatica nel famoso cratere con pranzo picnic.


Nel cratere del Ngorongoro vivono oltre 30.000 animali e una grande quantità di uccelli, che si sono stabiliti nella zona grazie alla presenza dei laghi.

Oggi potrete fotografare insieme diverse specie come zebre, gnu, facoceri e antilopi, e non mancheranno i predatori come iene e leoni.

8° giorno: Karatu - Arusha - Aeroporto (circa 3 Ore)

Karatu - Arusha - Aeroporto (circa 3 Ore).jpgDopo la colazione, visita del Iraqw Boma per scoprire usi, costumi e tradizioni di questa tribù, poi trasferimento all’aeroporto di Arusha o del Kilimanjaro in tempo utile per il vostro volo.

DESCRIZIONE STRUTTURA

Planet Lodgenel cuore di Arusha; ogni chalet è arredato con gusto, con decorazioni locali che vi faranno immergere nella cultura africana.


Sangaiwe Tented Lodge, con vista mozzafiato sul lago Burunge.


Kudu Lodge Karatu si trova nel cuore del circuito safari della Tanzania settentrionale

I campi tendati del Mbugani si trovano a Seronera , nella parte centrale del Parco Nazionale del Serengeti

APPUNTI DI VIAGGIO

TARANGIRE

Situato a poche ore di auto dalla città di Arusha, il parco nazionale del Tarangire si trova nel circuito del grandi parchi del Nord della Tanzania.

Il parco prende il nome dal fiume Tarangire (in lingua kiswahili “fiume dei facoceri”) che lo attraversa, e proprio grazie a quest’ultimo il paesaggio risulta più verdeggiante, con estese paludi alluvionali e boschi.

Dopo il Serengeti, il Tarangire ha la più grande concentrazione di fauna selvatica in Tanzania. Soprattutto durante la stagione secca il parco ospita numerosissimi animali come zebre, gnu, alcelafi, kudu, gazzelle, bufali felini che raggiungono il parco per abbeverarsi. Questo è anche l’unico posto in Tanzania dove vengono regolarmente avvistate antilopi come l’orice e il gerenuk. Il Tarangire è anche noto per gli spettacolari alberi di baobab e per i panorami mozzafiato.


LAKE MANYARA

Situato nella regione centro-settentrionale della Tanzania con il lago Manyara a est e il bordo della Rift Valley a ovest, il Lake Manyara National Park offre panorami mozzafiato, una grande varietà di habitat e di animali selvatici.

Questo piccolo parco è famoso per la sua biodiversità, con boschi di acacie, foreste pluviali, brughiere disseminate di baobab, sorgenti calde, paludi e il lago stesso.

Il parco ospita oltre 400 specie di uccelli e la più numerosa colonia di babbuini della Tanzania. Altre specie comuni nel parco sono le giraffe, le zebre, gli gnu, l’impala, l’antilope d’acqua, il facocero, la lontra del Capo e la mangusta egiziana. Non perdete l’opportunità di vedere numerosi di fenicotteri sul lago, i famosi leoni che si arrampicano sugli alberi e le grandi famiglie di elefanti che passeggiano nella foresta.


KARATU

I viaggiatori diretti verso il Serengeti e il cratere di Ngorongoro attraverseranno inevitabilmente la città di Karatu tra le verdi colline degli altipiani settentrionali della Tanzania. Dominata dal vulcano Ol Deani, questa piccola e colorata città è il punto di ritrovo per i visitatori che esplorano i numerosi parchi  della zona.

La città offre una varietà di attività, come visitare il vivace mercato, assaggiare la birra in un birrificio locale, visitare una tradizionale fattoria iraqw o fare una passeggiata guidata attraverso la foresta di Ngorongoro alla ricerca di cascate e uccelli colorati.

Sia che cerchiate tour culturali, escursioni a piedi e in bicicletta, oppure un’autentica esperienza culturale in Tanzania o semplicemente una pausa tra i fotosafari, questa città è l’ideale e ha molto da offrire.


LAGO EYASI

Nascosto tra le montagne Kidero a sud e la scarpata Eyasi a nord, il lago Eyasi si trova immerso in un remoto e arido paesaggio situato a sud del famoso parco nazionale Serengeti in Tanzania.

Questo lago stagionale presenta un letto di sale secco dove non c’è acqua e una varietà di avifauna sorprendente con fenicotteri e pellicani; è circondato da boschi, foreste e vecchi baobab.

I visitatori possono conoscere le culture locali e visitare i pastori Datoga e il gruppo di cacciatori-raccoglitori Hadzabe. Altre attività comuni includono: bird watching, safari a piedi e camminate per godersi bellissimi paesaggi. 

Non perdete l’occasione di visitare il vicino monte Oldeani, la valle paludosa di Yaeda e lo spettacolare Serengeti.


SERENGETI

La regione del Serengeti centrale è chiamata Seronera, nome che deriva dall’omonimo fiume che la attraversa.

La zona offre una visione straordinaria della grande migrazione, quando migliaia di gnu e zebre attraversano le sue pianure.

Questa zona costituisce l’habitat ideale per una grande varietà di animali residenziali, tra cui erbiviori e carnivori che si possono avvistare lungo tutto l’arco dell’anno.


CRATERE DI NORONGORO

Situato nel Nord della Tanzania, il cratere di Ngorongoro è conosciuto per la bellezza naturale e l’abbondanza di fauna selvatica, che lo rende una delle destinazioni safari più popolari in Africa. Circondato dagli altipiani della Tanzania, questo cratere dichiarato Patrimonio dell’Unesco è considerato la più grande caldera vulcanica intatta del mondo.

I visitatori potranno avvistare i famosi Big Five e una miriade di altre specie di animali selvatici, tra cui grandi mandrie di zebre e gnu.

È famosa come una delle migliori attrazioni turistiche della Tanzania e offre ai visitatori una serie di attività meravigliose tra cui l’osservazione degli uccelli, il trekking, l’osservazione della fauna selvatica e la visita di un villaggio masai locale.

Non perdete l’opportunità di fare un’escursione nella magnifica gola di Olduvai.

LA QUOTA INCLUDE

  • safari 8 giorni, 7 notti
  • pensione completa (bevande escluse)
  • guida e autista professionali
  • trasferimento da/per l’aeroporto di arrivo
  • entrata ai parchi
  • acqua durante il safari

LA QUOTA NON INCLUDE

  • volo da/per l’Italia
  • assicurazione medico-bagaglio e annullamento
  • visto d’ingresso in Tanzania $ 50
  • mance
  • tutto quanto non espressamente indicato in “La quota include”

Costi

Quota per persona su base doppia per safari di gruppo 4-7 persone  2450

safari e trasferimenti come da programma + 7 pernottamenti + pensione completa + acqua durante il safari + entrate ai parchi + guida e autista


Per entrare in Tanzania è necessario il passaporto con 6 mesi di validità. Controllate la scadenza del vostro passaporto!

Per entrare in Tanzania è necessario il visto d’ingresso, che si può ottenere all’arrivo in aeroporto al costo di 50 USD per persona.

Vuoi ricevere tutte le nostre offerte?
Iscriviti alla newsletter

Privacy

74 srl - P.IVA 04136790237 - [email protected]