Italia

Donne In Mongolfiera Sulle Langhe

Viaggi al femminile

Formula Solo Soggiorno

3 giorni e 2 notti

Quotazioni disponibili da Giugno 2020 fino a Dicembre 2021

Europa

Italia

610 €

Cell. 339 5636029
Tel. 045 8341329
Email [email protected]

Valentina Caccavale

Il tuo consulente
Vedi i miei viaggi

(45 voti)

Un week-end nelle Langhe, immerse negli splendidi paesaggi delle colline Patrimonio Unesco, che potremo ammirare dalla mongolfiera. E non è possibile visitare queste zone senza degustare i vini locali!
 

8 partecipanti 

Date da definire in base all'evolversi dell'emergenza sanitaria.


PROGRAMMA


1° giorno: (venerdì) Arrivo Al Resort

(venerdì) Arrivo Al Resort.jpg

Nel pomeriggio, arrivo libero al resort e sistemazione. Incontro con il resto del gruppo e tempo a disposizione per conoscerci e rilassarci in piscina, ammirando lo splendido panorama circostante.

Chi vuole potrà farsi fare un massaggio o un trattamento (non inclusi) eseguito da un'operatrice professionista esterna nell'avvolgente atmosfera della propria camera, con candele e musica di sottofondo, per un totale relax.

2° giorno: (sabato) Volo In Mongolfiera - Visita Cantina Con Degustazione

(sabato) Volo In Mongolfiera - Visita Cantina Con Degustazione.jpg

La mattina presto trasferimento a Barolo per un'esperienza unica: un volo in mongolfiera sullo spettacolare paesaggio delle colline Patrimonio Unesco. Decolleremo in mezzo ai vigneti e potremo ammirare la bellezza dei loro dolci declivi. Per circa un'ora avremo modo di ammirare dall'alto un paesaggio da sogno, le vigne dai mille colori e le splendide valli. Il castello di Barolo e le colline rotondeggianti seguiranno il nostro librarsi in aria, mentre noi avremo modo di osservare questo splendido angolo di Piemonte da un'angolatura diversa e originale.

Al termine del viaggio brinderemo assaggiando i prodotti tipici locali, famosi in tutto il mondo per la loro bontà. 


Attenzione! Non sono ammessi a bordo per motivi di sicurezza donne incinte, cardiopatici, persone con problemi respiratori. È possibile che all'atterraggio ci si debba accovacciare per attutire l'urto con il terreno: chiunque, per qualsiasi motivo, non possa mantenere la posizione accovacciata, non sarà ammesso al volo. Non può volare chi ha svolto attività di scuba diving nelle precedenti 24 ore per ragioni di sicurezza. 


Prima e dopo il volo, un fotografo sarà a disposizione per un servizio fotografico


Avremo poi del tempo libero per visitare Barolo e i dintorni. 


Nel pomeriggio (ore 17:30) visiteremo la cantina L'Astemia Pentita.

Al termine potremo fare una degustazione di vini della zona: Langhe DOC Nascetta 2018, Barbera d'Alba DOC Superiore 2017, Langhe DOC Nebbiolo 2017, Barolo Terlo DOCG 2014.

3° giorno: (domenica) Partenza

(domenica) Partenza.jpg

Dopo la prima colazione, tempo da dedicare al relax prima del check-out (entro le ore 10:30).


DESCRIZIONE STRUTTURA



RESORT LIMAX ACIS****

L'architettura del resort Limax Acis si fonde armonicamente con lo splendido panorama delle colline e dei vigneti circostanti. La posizione tranquilla consente agli ospiti di assaporare e vivere a tipicità del luogo, in ambienti eleganti e dotati di ogni comfort, in una struttura costruita nel rispetto della tradizione e con il desiderio di mantenere lo stretto rapporto con il territorio circostante, cui fa da sfondo, all'orizzonte, l'arco alpino, che sembra porsi a protezione degli splendidi paesaggi collinari delle Langhe. Una posizione panoramica e tranquilla, ideale per trascorrere momenti di relax a bordo piscina o nella sala lettura nella lounge, per poi partire alla scoperta della zona. 

Le camere sono spaziose e arredate con particolare cura e attenzione ai dettagli; l'accostamento di alcuni elementi di design a mobili d'epoca e pavimenti in legno valorizzano il contrasto tra l'antico e il moderno. Sono dotate di ogni comfort: tv a schermo piatto 32”-43” con digitale terrestre e decoder SAT per la ricezione dei canali esteri, internet Wi-Fi gratuito, frigobar, ingresso tramite badge 24h, aria condizionata e riscaldamento autogestiti, cassaforte, bagno privato con doccia o vasca, asciugacapelli, prodotti da bagno e ciabatte monouso, teli da utilizzare in piscina. 

Ogni mattina viene servita una ricca e deliziosa colazione a buffet, con l'offerta della caffetteria tipica italiana, caffè americano e altre bevande fredde e calde e con un'ampia scelta di alimenti sia dolci sia salati. Curata direttamente dallo chef Matteo Morra e dal suo staff, viene servita al tavolo, in linea con i nuovi protocolli di sicurezza, in dehors, sul terrazzo o direttamente in camera, previa scelta in un variegato menù. 

È possibile pranzare e/o cenare alla carta presso l'ottimo ristorante interno, il Morra Restaurant dello chef Matteo Morra, che propone un menù comprensivo sia dei piatti della tradizione sia di piatti più originali e creativi, tutti accompagnati da un'ampia lista di vini e serviti in una bella sala o nel dehors con affaccio sul giardino. 


IMPORTANTE Il resort è dotato di ampi spazi esterni che sono stati organizzati nel rispetto delle regole sul distanziamento sociale. Vengono inoltre garantiti: il posizionamento nelle aree comuni di vari dispenser di gel igienizzante; l'utilizzo da parte del personale e la messa a disposizione per gli ospiti dei principali dispositivi di protezione (mascherine, guanti, gel igienizzante monouso); l'utilizzo di prodotti disinfettanti specifici nella pulizia delle camere, consegnate dopo un'attenta sanificazione di tutti gli arredi e componenti; l'attuazione, a intervalli regolari, di misure di igienizzazione delle aree comuni.



APPUNTI DI VIAGGIO



Ciao! Sono Valentina e sarò con voi in questo weekend nello splendido contesto delle colline delle Langhe.

Potete leggere qualcosa su di me sulla mia pagina.  


Questo viaggio fa parte di una serie di viaggi al femminile di cui potete leggere sul sito della rivista «Donna Moderna» nell'articolo Racconti di Viaggio porta le donne alla scoperta del mondo oppure nell'articolo Viaggi al femminile sul nostro blog.


Visiteremo la cantina L'Astemia Pentita, la prima cantina vitivinicola pop, voluta dall'imprenditrice Sandra Vezza, che si dichiara “astemia pentita”: da sempre astemia, con la decisione di dedicarsi alla produzione vitivinicola annuncia definitivamente il proprio pentimento. 

All'amore assoluto per le Langhe e per il vino che, fin da piccola, ha sviluppato grazie al nonno che la portava a passeggiare tra i filari, l'imprenditrice è riuscita a dar seguito con un progetto dalla connotazione innovativa e dirompente, grazie anche a un'architettura unica nel suo genere, improntata all'estetica pop.

Due grandi volumi sovrapposti appoggiati sulla dolce collina dei Cannubi evocano le forme di due casse da vino.

Un cuore produttivo completamente interrato e nessuna recinzione a protezione della cantina, che è circondata solamente da filari di vite, per rispettare l'ambiente e sottolineare la forte appartenenza al paesaggio.

Per gli spazi interni sono stati privilegiati quei materiali naturali che hanno un legame con la produzione vitivinicola, come la rafia, usata per avvolgere le bottiglie e proteggerle durante il trasporto. 

Alla pavimentazione che evoca la natura e la tradizione, si contrappongono i soffitti della cantina che presentano grandi dipinti murali realizzati da artisti locali, dall'estetica pop e surrealista, che creano nel visitatore l'illusione di essere realmente all'interno di una cassa di vino nel momento in cui una mano sta estraendo una bottiglia.

Per l'arredo della cantina, immancabili alcuni dei prodotti iconici di Gufram, come il divano Bocca, il Cactus, ma anche progetti più recenti come la poltrona Roxanne.


Solitamente affrontiamo questi viaggi spostandoci tutte insieme in minivan, ma quest'anno, data l'emergenza sanitaria legata al Covid-19, abbiamo scelto di trovarci direttamente al resort, ognuna con la sua auto. Decideremo poi magari di stare in 2 o 3 per auto, sempre rispettando le norme del distanziamento sociale.

Per lo stesso motivo, pernotteremo in camere singole, anziché condividere una camera doppia con un'altra viaggiatrice.



LA QUOTA INCLUDE



  • 2 pernottamenti in camera singola con prima colazione
  • utilizzo della piscina del resort con sdraio, ombrellone e teli dedicati
  • volo in mongolfiera di circa 1 ora con brunch/aperitivo di fine volo e servizio navetta per il rientro al luogo del decollo (durata totale dell'esperienza circa 3 ore e mezza)
  • servizio fotografico prima e dopo il volo
  • visita di una cantina con degustazione di vini, tra cui barolo
  • viaggiatrice esperta


LA QUOTA NON INCLUDE



  • tasse di soggiorno da pagare in loco € 1,50 a persona a notte
  • trasferimenti
  • assicurazione annullamento (facoltativa)
  • tutto quanto non espressamente indicato in “La quota include”


Costi



Quota per persona in camera singola € 610

2 pernottamenti con colazione + volo in mongolfiera con aperitivo e servizio fotografico + visita cantina con degustazione + viaggiatrice esperta


MASSAGGI (presso il resort):

– massaggio di 30 minuti schiena o gambe € 63 

– massaggio rigenerante su tutto il corpo o rilassante o decontratturante o drenante 50 minuti € 90 / 80 minuti € 124 

– rituale viso anti-age, antiossidante, elasticizzante, super-idratante (pulizia del viso, scrub, maschera, siero, crema, leggero massaggio) 60 minuti € 90 

– rituale scrub corpo € 80 



Vuoi ricevere tutte le nostre offerte?
Iscriviti alla newsletter

Privacy

74 srl - P.IVA 04136790237 - [email protected]
Autorizzazione Agenzia Viaggi n. 4167 Provincia di Verona
Polizza RC Allianz Global Assistance n. 196646